Biancofiore (Fi): subito un governo con Salvini premier

Pol/Arc

Roma, 11 nov. (askanews) - "In caso di nuove elezioni, Renzi e Italia Viva potrebbero fare la fine di Ciudadanos e del suo giovane leader coetaneo, Albert Rivera. Il quale però coerentemente e con un coraggio che non si conosce in Italia, all'indomani della sconfitta, cioè oggi, ha lasciato la politica. E ugualmente il nostro Paese, senza un vero timone da troppi anni e perciò in rovina, rischia a causa delle mancate riforme e dell'attuale legge elettorale, di non avere un risultato diverso dalla Spagna in caso di crisi di governo". Così, in una nota, la deputata di Forza Italia e coordinatrice regionale del partito in Trentino Alto Adige, Michaela Biancofiore.

"Quindi - aggiunge - è il momento del coraggio e della visione, per chi la ha. Renzi e i grillini insofferenti, permettano immediatamente la nascita di un governo di salvezza e di rispetto della Volontà nazionale degli italiani con Salvini premier. Non un governo dei tutti dentro, ma un governo che gioca la partita della vita del Paese. Questo Paese può essere ricostruito solo con una vera coalizione degli italiani che può stare insieme grazie all'esperienza di Silvio Berlusconi e la intelligenza delle energie in campo. Renzi scelga in quale metà campo giocare, le vie di mezzo senz'anima non sono la scelta apprezzata dagli elettori in Europa".