Bibbiano, chiede 'indennizzo' a ex per le cene: denunciata

webinfo@adnkronos.com

Dopo essere stata lasciata dal compagno ha iniziato a perseguitarlo con migliaia di telefonate e messaggi fino ad arrivare a chiedere un 'indennizzo' per tutte le volte che gli aveva preparato da mangiare. Succede a Bibbiano, dove i carabinieri hanno denunciato una donna di 45 anni con l'accusa di atti persecutori e minacce. E' stato l'uomo, un 40enne, a rivolgersi ai carabinieri, denunciando quanto gli stava capitando. Inutile cambiare numero telefonico: da alcuni mesi la sua ex compagna aveva iniziato a tempestarlo di telefonate, messaggi audio e di testo tanto da rendergli la vita un inferno.  

Dopo i primi tentativi per cercare di riconquistare l'uomo, la donna ha cambiato atteggiamento diventando non solo molesta, ma anche minacciosa, pretendendo di essere 'indennizzata' per i pranzi e le cene, denunciata. Quando la 45enne ha iniziato anche a raggiungerlo sul posto di lavoro, l'uomo ha deciso di rivolgersi ai carabinieri.