Bibbiano,Fedeli:solidarietà a sindaco Pd,stop strumentalizzazioni

Pol/Vep

Roma, 4 dic. (askanews) - "La decisione della Cassazione che ha ritenuto illegittimo l'arresto del sindaco di Bibbiano Andrea Carletti dovrebbe essere da monito alla politica e anche al sistema dell'informazione a non cavalcare mai le inchieste giudiziarie anticipandone, in modo scomposto, violento, diffamatorio, gli esiti che devono essere determinati solo nei tribunali". Lo dichiara la senatrice Pd Valeria Fedeli, capogruppo in commissione diritti umani.

"Esprimo tutta la mia solidarietà al sindaco, vittima di un linciaggio inaudito e sottoposto a provvedimenti spropositati. Ma anche a tutta la comunità del Partito Democratico per settimane oggetto di una campagna denigratoria e violentissima, con le sedi dei nostri circoli imbrattate da manifesti insultanti e totalmente privi di alcun fondamento. Mi auguro che a questo punto la giustizia possa fare il suo corso in un clima diverso, non compromesso da strumentalizzazioni politiche che non sono mai accettabili a maggior ragione quando ci sono in ballo vicende che riguardano le vite e i diritti dei minori", conclude.