Bicchieri più piccoli per bere meno vino

(Adnkronos) - Che sia per seguire una dieta, per scelte legate alla propria salute o semplicemente perché perché abbiate deciso di seguire un regime più restrittivo per qualche tempo, magari tornati in città dopo gli stravizi del periodo estivo, la riduzione del consumo di alcol può essere un tasto dolente con cui trovarci a fare i conti.

Tuttavia resistere ad un secondo bicchiere di un ottimo vino non sempre risulta semplicissimo. E allora come fare? Uno studio inglese pubblicato sulla rivista “Addiction” suggerisce un piccolo stratagemma che sembrerebbe funzionare: sostituire le classiche bottiglie di vino da 750 ml con altre più piccole e bere da bicchieri meno capienti.

Alle 260 famiglie del Regno Unito che hanno partecipato alla ricerca è stato chiesto di adottare per 14 giorni nuove abitudini: il loro consumo abituale di vino era di circa due bottiglie a settimana. Il gruppo è stato suddiviso in due sottogruppi, al primo è stato chiesto di continuare con le abitudini consolidate, al secondo di acquistare bottiglie da 375ml. Non solo, è stato anche chiesto a una parte dei partecipanti di utilizzare bicchieri meno capienti da 350ml o, ancora più piccoli, da 290ml.

Al termine delle due settimane i ricercatori hanno scoperto che quanti si erano trovati costretti alle bottiglie più piccole avevano consumato un bicchiere di vino in meno rispetto al solito. Un risultato ancora più significativo si è osservato in coloro che avevano usato bicchieri più piccoli: hanno bevuto il 6,5% in meno, o l'equivalente di 1,7 bicchieri in meno, in 14 giorni.

Adnkronos - Vendemmie