Biden: "America affronti razzismo sistemico"

webinfo@adnkronos.com

"Non possiamo lasciare andare questo momento pensando ancora una volta di poter voltare le spalle e non fare nulla. Non possiamo farlo questa volta. È giunto il momento per la nostra nazione di affrontare il razzismo sistemico e di far fronte alla crescente disuguaglianza economica che esiste nel nostro Paese". Lo ha dichiarato il candidato democratico alla Casa Bianca, Joe Biden, parlando a Philadelphia delle proteste legate alla morte di George Floyd, secondo quanto riferisce la 'Cnn'. Biden ha sollecitato il Congresso ad agire "questo mese" e a varare misure nella direzione di una "vera riforma politica". 

Poi l'attacco a Trump: "Non permetteremo ad alcun presidente di zittirci e non permetteremo a chi considera quello che sta accadendo un'opportunità per seminare il caos di gettare una cortina fumogena per distrarci dalle vere legittime rimostranze al centro di queste proteste".