Biden, assistente positivo al Covid: ha viaggiato in Ue con il presidente

·1 minuto per la lettura
REUTERS/Evelyn Hockstein
REUTERS/Evelyn Hockstein

Un assistente della Casa Bianca che ha viaggiato con il presidente Joe Biden in Europa la scorsa settimana è risultato positivo al Covid- 19 ed è rimasto in quarantena in Scozia.

La persona, vaccinata e asintomatica, sarebbe un membro dello staff del Consiglio di sicurezza nazionale, come ha riferito Bloomberg.

L’assistente è risultato positivo a un test ordinato dal governo del Regno Unito per tutti i partecipanti a Cop26, il vertice sul clima delle Nazioni Unite a Glasgow, a cui Biden aveva partecipato con altri leader mondiali.

Come riporta Independent, sebbene l'assistente non sia stato in stretto contatto con Biden, i membri dello staff del presidente che erano vicini all'aiutante della Casa Bianca non hanno preso l'Air Force One e sono invece tornati negli Stati Uniti con un aereo diverso. Il presidente è risultato negativo martedì ed è tornato a Washington mercoledì, secondo quanto riportato dall'Associated Press.

GUARDA ANCHE: Cop26, Biden si appisola durante un discorso - Video

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli