Biden all’Onu: gli Usa non vogliono una nuova guerra fredda

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

New York, 21 set. (askanews) - "Non stiamo cercando una nuova Guerra Fredda o un mondo diviso in blocchi rigidi", ha detto il presidente americano Joe Biden intervenendo alla 76m Assemblea generale delle Nazioni Unite.

"Non vogliamo una nuova guerra frdda, lo ripeto, un mondo diviso in blocchi" non è quello che gli Usa perseguono, ha dichiarato Biden

"Gli Stati Uniti sono pronti a lavorare con qualsiasi nazione. La ricerca di una risoluzione pacifica è un obiettivo condiviso anche se abbiamo forti disaccordi in altre aree. Tutti soffriremo le conseguenze del nostro fallimento, se non ci uniamo per affrontare le minacce urgenti come il COVID-19, il cambiamento climatico o minacce durature come la proliferazione nucleare, gli Stati Uniti rimangono impegnati", ha ribadito Biden.

Biden ha sostenuto che gli Usa intendono agire nell'ambito di istituzioni multilaterali per affrontare le sfide globali, e questo anche nell'Indo-Pacifico, indiretto riferimento alle tensioni per il nuovo accordo Aukus con Australia e Gran Bretagna.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli