Biden presidente, cosa cambia tra Usa e Nordcorea

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Tra gli Stati Uniti e la Corea del Nord sarà come riavvolgere il nastro e tornare a un approccio più tradizionale nei loro rapporti. C'era stato un momento in cui Kim Jong-un aveva definito Joe Biden come ''un cane rabbioso'', ma secondo la Bbc ora starà attento a provocarlo, seppure avrebbe preferito altri quattro anni di presidenza Trump. Gli analisti si aspettano quindi che Biden insista a chiedere la denuclearizzazione di Pyongyang e la rinuncia delle armi nucleari prima di poter incontrare Kim.

Con Trump, la Corea del Nord ha continuato a costruire il suo arsenale nucleare e gli Stati Uniti hanno continuato a imporre sanzioni. Nonostante le foto e le strette di mano tra i due presidenti. Ora molti analisti ritengono che, a meno che la squadra di Biden non inizi i colloqui con Pyongyang molto presto, i giorni di "fuoco e furia" potrebbero tornare.