Biden: "Referendum farsa, non riconosceremo mai risultati"

Stefani Reynolds / AFP

AGI - "Gli Stati Uniti non riconosceranno mai territori dell'Ucraina che non sono parte dell'Ucraina".

Lo ha dichiarato il presidente Joe Biden in una nota diffusa dalla Casa Bianca con cui ha definito i referendum una "farsa".

"I referendum della Russia sono una farsa - ha detto - un falso pretesto per cercare di annettere parti dell'Ucraina attraverso la forza, in flagrante violazione della legge internazionale, inclusa la Carta delle Nazioni Unite”.

“Noi - ha affermato Biden - lavoreremo con i nostri alleati e partner per imporre alla Russia altri costi economici elevati e mirati”. Il presidente ha inoltre confermato che gli Stati Uniti “continueranno a sostenere il popolo ucraino e a fornire aiuti perché si difenda, mentre coraggiosamente resiste all'invasione della Russia”.