Biden scomunicato dalla Chiesa: ecco perché

·1 minuto per la lettura
(AP Photo/Evan Vucci)
(AP Photo/Evan Vucci)

I vescovi degli Stati Uniti potrebbero decidere di "scomunicare" il presidente Joe Biden dalla Chiesa cattolica, e come lui tutti i politici favorevoli al diritto di aborto. Infatti, nonostante il Vaticano avesse chiesto di evitare la questione, la Conferenza Episcopale Usa si appresta a sottoscrivere un documento sulla "coerenza eucaristica" che potrebbe vietare all'inquilino della Casa Bianca di accostarsi nuovamente al rito della comunione (in questo senso risulterebbe "scomunicato").

VIDEO - Chi è Joe Biden

Come ricorda Sky TG24, "Biden è il secondo presidente cattolico dopo JFK - tra i più devoti Commander in Chief assieme a Jimmy Carter - e l'Eucarestia è stata fonte di forza nei momenti più difficili della sua vita".

Il testo del documento in questione, comunque, non è ancora pronto e necessita la maggioranza dei due terzi per essere approvato il prossimo novembre. Intanto, il presidente Biden ha commentato la vicenda semplicemente così: "È una questione privata e non penso che accadrà".

VIDEO - Biden contro la giornalista: “Se non capisci hai sbagliato lavoro”

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli