Biden: "Si parte dalla lotta al Covid. La pandemia peggiorerà pima di migliorare"

·1 minuto per la lettura

La pandemia "peggiorerà prima che le cose possano migliorare". E' il monito del presidente eletto Joe Biden nel suo discorso sull'economia da Wilmington, nel Delaeware, sottolineando la necessità di dedicare "il messimo sforzo" alla lotta al coronavirus. Biden reclama accesso al piano sul coronavirus del presidente Donald Trump per la distribuzione del vaccino. Lo ha detto durante un discorso a Wilmington, nel Delaware, avvertendo che con l'inverno la pandemia peggiorerà.

"Molta più gente potrebbe morire, se non ci coordiniamo", ovvero se Donald Trump continua ad ostacolare la transizione, ha poi agginto Biden, definendo "totalmente irresponsabile" il fatto che il presidente in carica si rifiuti di riconoscere la sconfitta, consentendo l'avvio del passaggio di consegne. 

 Il presidente eletto promette inoltre un sistema fiscale "più equo" negli Stati Uniti con le grandi società che pagheranno la loro giusta quota. Lo fa dopo essersi consultato con i Ceo di alcune grandi società, da Gm a Microsoft. Biden ha definito l'incontro (via Zoom) con i capitani d'industria statunitensi "molto incoraggiante" per far ripartire l'economia.