Biden trasferisce temporaneamente i poteri a Harris per sottoporsi a una colonscopia

·1 minuto per la lettura
Biden Harris
Biden Harris

Venerdì 19 novembre, un giorno prima di compiere 79 anni, il Presidente degli Stati Uniti Joe Biden si è sottoposto alla sua prima visita medica ufficiale da quando si è trasferito alla Casa Bianca.

Poteri temporaneamente trasferiti da Biden a Harris: il Presidente sotto anestesia per una colonscopia

Joe Biden si è recato al Walter Reed National Military Medical Center di Bethesda, Maryland per effettuare un check-up.

I poteri presidenziali sono stati temporaneamente trasferiti alla vice Kamala Harris mentre Biden era sotto anestesia per effettuare una colonscopia. Questo è quanto reso noto dalla portavoce della Casa Bianca Jen Psaki.

Poteri temporaneamente trasferiti da Biden a Harris: gli Usa per la prima volta guidati da una donna

Kamala Harris, rimasta a lavorare nel suo ufficio nell’ala ovest, è così diventata la prima donna a guidare gli Stati Uniti, anche se solo per un breve lasso di tempo.

Poteri temporaneamente trasferiti da Biden a Harris: il presidente di Bush

Anche George W. Bush per sottoporsi allo stesso esame prima nel 2002 e poi nel 2007 aveva temporaneamente passato i poteri al suo vice Dick Cheney.

Leggi anche: Cina, cacciato dall’all you can eat perché mangia troppo: ha consumato 6 kg di cibo

Leggi anche: Pakistan, approvata la legge sulla castrazione chimica per gli stupratori seriali

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli