Bieber e Haley: "Niente sesso prima del nostro matrimonio. La castità è stata la nostra migliore decisione"

Vogue America

Vivere costantemente sotto i riflettori, tra paparazzi e fan insistenti, può diventare ovviamente pesante in certe occasioni. Per fuggire alla popolarità e riconquistare la privacy qualche celebrità trova soluzioni sorprendenti. Questo è il caso di Justin Bieber e Hailey Baldwin, che hanno deciso di sposarsi con rito civile in gran segreto e lontano dai media nel settembre 2018. I due neo sposi non hanno mai fatto all'amore insieme prima del matrimonio e hanno raccontato la loro scelta sulle pagine di Vogue America:

Non abbiamo fatto sesso fino alle nozze. La castità è stata una delle migliori decisioni che abbiamo mai preso.

La scelta è dovuta soprattutto al fatto che la coppia si è fidanzata soltanto 12 settimane prima delle nozze. Resistere senza erotismo a lungo non sarebbe stato evidentemente possibile. La pop star e la modelle si conoscono però da parecchi anni, grazie all'amicizia dei vecchia data dei loro genitori. L'incontro fatidico che ha fatto nascere l'amore è avvenuto durante la conferenza religiosa del pastore della Vous Church:

Un giorno Justin è entrato in chiesa e mi ha detto "Hey, sei cresciuta". E io: "Sì, come va?". Alla fine della conferenza mi ha detto: "Non saremo amici".

Bieber ha deciso di raccontare alla rivista statunitense anche il suo rapporto con il sesso e il suo rapporto con las religione:

Avevo un problema con il sesso. Mi sono dedicato a Dio perché sentivo che faceva bene alla mia anima e penso che Dio mi abbia ricompensato con Hailey. Nella vita ho sempre avuto bisogno di certezze.

Continua a leggere su HuffPost