Biella, colpisce moglie con ferro da stiro e poi tenta suicidio

Prs

Torino, 5 feb. (askanews) - Ha preso la moglie a colpi di ferro da stiro e poi ha tentato il suicidio con un coltello. È successo a Biella. Protagonista della vicenda un uomo di 67 anni. A chiamare la polizia è stato un vicino a cui la donna aveva chiesto aiuto. Entrambi ora sono ricoverati in ospedale.