Bielorussia: donne formano una catena umana

In Bielorussia continuano le proteste dovute al risultato delle elezioni, da molti ritenute truccate. Nella capitale Minsk, molte donne hanno formato una catena umana per opporsi non solo alle manipolazioni politiche, ma anche alla violenza con cui il governo ha reagito di fronte ai disordini. I passanti hanno espresso il loro supporto suonando i clacson.