Bielorussia invia forze speciali alle frontiere con l'Ucraina

Bielorussia forze speciali confine
Bielorussia forze speciali confine

La Bielorussia ha schierato forze speciali al confine con l’Ucraina e ha fatto sapere che si tratta di una mobilitazione difensiva conseguente al rafforzamento delle forze armate di Kiev oltre confine.

Bielorussia schiera forze speciali al confine con l’Ucraina

Le forze speciali bielorusse dispiegate alle frontiere con l’Ucraina sarebbero parte di una mobilitazione difensiva attivata in seguito al rafforzamento delle forze armate di Kiev oltre confine.

A spiegarlo è Viktor Gulevich, capo di Stato maggiore delle forze armate bielorusse. “Nella direzione operativa meridionale, un gruppo di un massimo di 20.000 persone creato dalle forze armate ucraine richiede una nostra risposta. Le forze operative speciali, dispiegate in tre direzioni tattiche, garantiscono la sicurezza della Bielorussia“, ha dichiarato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli