Bielorussia, Lukashenko dice che non sapeva che blogger fosse bordo volo dirottato

·1 minuto per la lettura
Il presidente bielorusso Alexander Lukashenko

MOSCA (Reuters) - Il presidente bielorusso Alexander Lukashenko ha detto di non essere a conoscenza del fatto che il blogger dissidente Roman Protasevich fosse a bordo del volo dirottato a Minsk, ma che avrebbe ordinato l'atterraggio dell'aereo se lo avesse saputo.

Protasevich, un blogger dell'opposizione bielorussa in esilio, è stato arrestato a Minsk domenica, dopo che la Bielorussia ha inviato un jet da combattimento per costringere l'atterraggio del volo su cui era a bordo, per via di un falso allarme bomba, causando uno scandalo a livello internazionale.

(Tradotto a Danzica da Enrico Sciacovelli, in Redazione a Roma Francesca Piscioneri, enrico.sciacovelli@thomsonreuters.com, +48587696613)