Biennale Architettura, Leone d’oro per la Mostra a raumlaboberlin

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 30 ago. (askanews) - Il primo premio a essere assegnato durante la cerimonia di premiazione della 17esima Biennale di architettura di Venezia è stato il Leone d'oro alla memoria all'architetta italo-brasiliana Lina Bo Bardi, i cui lavori sono presentati nella Mostra internazionale curata da Hashim Sarkis, che ha proposto questo riconoscimento. "Un architetto che ha trasmesso la gioia nel proprio lavoro e che più che mai si è dedicata al tema di questa Biennale, ossia il come possiamo vivere insieme - ha detto Sarkis, comunicando le motivazioni del premio -. Questa gioia può essere condivisa attraverso l'architettura".

La Menzione speciale della Mostra internazionale è stata assegnata al progetto "The Anthropocene Museum" del Caveau-bureau di Nairobi. Gli architetti si sono collegati via Zoom da dal Kenya e hanno metaforicamente ricevuto il riconoscimento dalle mani della presidente della Giuria internazionale, Kazuyo Sejima.

Le Menzioni speciali per le partecipazioni nazionali sono state assegnate al padiglione delle Filippine e al padiglione della Russia.

Il Leone d'argento, nelle parole di Cicutto, "per un promettente giovane partecipante alla Mostra internazionale" è andato a Foundation for Achieving Semless Territory (FAST) mentre il Leone d'oro per la migliore partecipazione alla Mostra internazionale è andato al progetto "Instances of Urban Practice" del collettivo raumlaborberlin di Berlino, "per un approccio progettuale collaborativo di grande ispirazione, che chiama alla partecipazione e alla responsabilità collettiva, proponendo due interventi che sono modelli per una rigenerazione civica visionaria".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli