Biennale,Comune Venezia: riapre Padiglione Venezia dal 29 agosto

Bnz
·1 minuto per la lettura

Venezia, 24 lug. (askanews) - Nonostante il posticipo al 2021 della Mostra internazionale d'architettura il Comune di Venezia non rinuncia al proprio Padiglione Venezia nei Giardini, dando voce e spazio gratuitamente alle realt culturali che negli ultimi mesi hanno attraversato una profonda crisi. Con le "Aperture straordinarie", dal 29 agosto al 31 dicembre, il Padiglione non accoglier infatti installazioni e opere d'arte, ma privileger, invece, la presenza e le riflessioni di ospiti illustri, invitati a condividere visioni e aspettative sul futuro della cultura. Un programma scandito in 13 weekend, preceduti durante la settimana da eventi introduttivi, all'insegna dello scambio e del confronto tra professionalit e generazioni diverse, con l'obiettivo di identificare un sapere e un vivere nuovo, dettato dal mutamento che la nostra societ ha inevitabilmente subito in questi mesi. L'interno del Padiglione prevede l'allestimento di una sorta di salotto, con poltroncine e tavolini pensati per l'occasione dagli artigiani locali.