Big 5S per voto, ma molti chiedono di continuare

webinfo@adnkronos.com

Da una parte i big del partito che chiedono di andare al voto, senza passare da accordi con altre forze politiche, dall'altra tanti parlamentari che chiedono di ragionare su "un governo politico di legislatura", mettendo fuori gioco Matteo Salvini. A quanto si apprende la discussione nella congiunta del M5S, vede da una parte molti dei volti noti del movimento, tra cui Paola Taverna, Manlio Di Stefano e lo stesso ministro Alfonso Bonadefe (che avrebbe detto "io sono per il voto"). Dall'altra tanti parlamentari che invece chiedono di continuare la legislatura.