Bilaterale Italia-Francia, la dichiarazione congiunta - Difesa

red/Mgi

Roma, 27 feb. (askanews) - "È essenziale che l'Unione Europea diventi a tutti gli effetti un attore globale che si esprima in maniera unitaria, tempestiva e concreta sulle questioni internazionali. Italia e Francia rafforzeranno il coordinamento nell'ambito della Politica Estera e di Sicurezza Comune (PESC), con l'obiettivo di aumentarne la coerenza e l'efficacia.

Nell'ottica di un'Unione europea forte e strategicamente sovrana, l'Italia e la Francia sostengono le iniziative per il rafforzamento della Difesa europea - in piena complementarietà con la NATO - volte a incrementare la capacità dell'Unione di agire autonomamente in risposta alle crisi e ai conflitti esterni e contribuire ad assicurare la protezione dei propri interessi e dei suoi cittadini": è quanto si legge nella dichiarazione congiunta emessa al termine del XXV vertice intergovernativo italo-francese, svoltosi oggi a Napoli. (Segue)