Bilaterale Italia-Francia, la dichiarazione congiunta - Siria

red/Mgi

Roma, 27 feb. (askanews) - "La nuova offensiva a Idlib guidata dal regime siriano e dai suoi sostenitori è inaccettabile. La Francia e l'Italia chiedono a tutti gli attori interessati di cessare immediatamente le ostilità e di avviare un cessate il fuoco duraturo. Chiedono insistentemente a tutte le parti coinvolte nel conflitto di rispettare pienamente gli obblighi che spettano loro secondo il diritto internazionale umanitario e il diritto internazionale relativo ai diritti umani, e di permettere agli aiuti umanitari di accedere senza ostacoli e direttamente a tutti coloro che ne hanno bisogno. La Francia e l'Italia sono determinate a rafforzare la loro assistenza umanitaria alla popolazione civile della regione di Idlib": è quanto si legge nella dichiarazione congiunta emessa al termine del XXV vertice intergovernativo italo-francese, svoltosi oggi a Napoli. (Segue)