Bilaterale Italia-Francia, la dichiarazione congiunta - Siria -2-

red/Mgi

Roma, 27 feb. (askanews) - È della massima importanza che gli autori di violazioni del diritto internazionale umanitario e del diritto internazionale relativo ai diritti umani debbano rendere conto dei loro atti. È la ragione per la quale la Francia e l'Italia chiedono alla Corte penale internazionale di occuparsi della situazione in Siria.

La Francia e l'Italia sostengono una soluzione politica credibile, in conformità alla risoluzione 2254 del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite e al comunicato di Ginevra.