Bimba lasciata sola in casa a Milano rischia di cadere da balcone

Red-Alp

Milano, 17 ott. (askanews) - I poliziotti del commissariato Garibaldi-Venezia e i vigili del fuoco sono intervenuti lunedì mattina in un appartamento al primo piano di via Cristoforo Gluck a Milano dove, una bambina di 4 anni disperata perché lasciata da sola in casa, si stava sporgendo pericolosamente dal balcone chiamando in lacrime la mamma.

Di fronte al concreto pericolo che precipitasse nel vuoto, gli agenti intervenuti per primi sul posto hanno recuperato una scala da alcuni operai edili e sono riusciti a raggiungere il balcone posto al primo piano. Dopo aver scoperto che era sola nell'abitazione, la bambina è stata portata negli uffici del commissariato in via Giovanni Schiaparelli 8 dove è stata visitata dal 118 che l'ha trovata in buone condizioni ma molto spaventata.

I genitori, entrambi di origini egiziana, sono stati rintracciati e, dopo le formalità di rito e il riaffido della bambina, sono stati denunciati per abbandono di minore.