Bimba uccisa, padre disperato sul luogo ritrovamento - FOTO

Il padre di Elena, la bambina di quasi 5 anni trovata morta a Mascalucia, in provincia di Catania, è giunto sul luogo del ritrovamento del cadavere. Il 24enne Alessandro Nicodemo Del Pozzo, arrivato insieme alla nuova compagna, è apparso disperato davanti ai Carabinieri. In un primo momento si pensava che la sua bambina fosse stata rapita da alcuni uomini armati e incappucciati. Poi la madre, Martina Patti, 23 anni, ha confessato di averla uccisa facendone ritrovare il corpo in un terreno pieno di boscaglia, compreso tra via Turati e via Teocrito a Mascalucia.

LEGGI: Catania, bimba trovata morta: la madre confessa

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli