Bimbo non va a scuola, sulla giustificazione: “Paura del Covid”

·1 minuto per la lettura
Foto Facebook della giustificazione
Foto Facebook della giustificazione

“Paura del Covid”. Queste le parole per giustificare l'assenza da scuola del figlio presentata da una coppia di genitori.

A postare la foto della giustificazione, sulla sua pagina Facebook, è stato Paolo Limonta, maestro elementare ed ex assessore all'Edilizia Scolastica del Comune di Milano.

GUARDA ANCHE: Draghi: "Non ha senso chiudere la scuola"

I genitori del bambino temevano che il piccolo potesse contrarre il Covid a scuola, così hanno preferito firmare una giustificazione per l’assenza.

"Una giustificazione assolutamente sincera - ha scritto Limonta -. Ho parlato con i genitori e ho spiegato loro che li capivo benissimo. Ma che il bambino sarebbe stato molto meglio a scuola. E il sorriso con cui stamattina è entrato in classe me lo ha pienamente confermato".

GUARDA ANCHE: Covid, Costa: "Possibile vaccinazione più piccoli nelle scuole"

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli