Bimbo precipitato, Sala: oggi tra giorni più tristi da sindaco

Asa

Milano, 22 ott. (askanews) - "Per Milano oggi è un giorno doloroso. Per me uno dei più tristi da quando sono sindaco". Lo ha scritto su Facebook il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, a proposito della morte del bambino di sei anni precipitato nella tromba delle scale della scuola Giovan Battista Pirelli di Milano. "In questi giorni sono stato, con la doverosa riservatezza del caso, in costante contatto con i medici e attraverso loro ho espresso la vicinanza alla famiglia. Adesso però ogni parola è superflua e non posso che mandare un grande abbraccio a nome di tutta Milano alla mamma, al papà e a tutti i familiari" ha aggiunto il primo cittadino.