Bimbo scrive alla Regina per avere un cane. Ecco la risposta di Elisabetta

Cara Regina, scrive il piccolo, visto che ha tanti Corgi e sa dove trovarli, non è che me ne farebbe avere uno? E conclude la letterina con del sano realismo: “Comunque la regina sei tu, fai quello che vuoi”. (Credits – Getty Images)

Scrivere alla Regina d’Inghilterra non è da tutti. Farlo per chiederle se può avere uno dei Corgi che Elisabetta II tanto ama, ancora meno. A scrivere alla Regina d’Inghilterra, però, qualcuno ha avuto il coraggio di farlo. Lo ha fatto un bambino di 9 anni di Goito, in provincia di Mantova. Il piccolo ha una passione per gli animali e, in particolare, per i Corgi, i cagnolini diventati famosi perché sono la passione anche della Regina.

Il bambino, quindi, ai primi di gennaio prende carta e penna. Prima fa un bel disegno, poi l’incredibile richiesta. Cara Regina, scrive il piccolo, visto che ha tanti Corgi e sa dove trovarli, non è che me ne farebbe avere uno? E conclude la letterina con del sano realismo: “Comunque la regina sei tu, fai quello che vuoi”. I genitori del bimbo imbustano la letterina e il disegno, ma già avvisano il piccolo che difficilmente la Regina gli risponderà. Così non è, perché pochi giorni fa nella casella della posta di Goito è arrivata una lettera spedita da Buckingham Palace.

La lettera è firmata da mrss Georgina Seage, una delle segretarie di Sua Maestà. “La regina mi ha detto di ringraziarti per la tua lettera nella quale esprimi ammirazione per la razza Corgi. Ma mi spiace dirti che Sua Maestà non potrà soddisfare la tua richiesta di regalarti uno dei suoi cani. Ad ogni modo ti ringrazia molto per il bellissimo disegno che le hai donato” ha letto il piccolo. Peccato, il piccolo cagnolino reale non arriverà in provincia di Mantova e il piccolo sicuramente sarà rimasto deluso. Ma la delusione sarà passata in fretta, immaginando la Regina che ammira il suo disegno e gli scrive per ringraziarlo.