BioNTech vede ricavi fino a 17 mld euro da vaccini quest'anno

·1 minuto per la lettura
Siringhe contenenti il ​​vaccino Pfizer-BioNTech contro il Covid-19

FRANCOFORTE (Reuters) - La tedesca BioNTech ha detto che il vaccino contro il Covid-19 che sta sviluppando con il partner Pfizer probabilmente genererà fino a 17 miliardi di euro di ricavi quest'anno, con l'approvazione delle dosi di richiamo e l'aumento dell'uso nei bambini.

Sulla base delle consegne pianificate fino a 2,5 miliardi di dosi finora, BioNTech ha detto in una nota che si aspetta da 16 a 17 miliardi di euro di ricavi derivanti dal vaccino quest'anno, rispetto alla previsione di agosto di 15,9 miliardi di euro.

Questa cifra include le tranche dei pagamenti dai partner e una quota di profitto lordo nei territori dei suoi partner, ha aggiunto la società.

Pfizer, da parte sua, la scorsa settimana ha detto che prevede di registrare 36 miliardi di dollari di vendite 2021 del vaccino Covid-19 e stima altri 29 miliardi di dollari nel 2022 sempre dalla vendita di vaccini, superando le stime degli analisti per entrambi gli anni.

(Tradotto da Alice Schillaci in redazione a Danzica, in redazione a Milano Sabina Suzzi, alice.schillaci@thomsonreuters.com, +48587696614)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli