Birkin 'Faubourg' venduta a 158mila euro su Vestiaire Collective

(Adnkronos) - Nuovo record di vendita battuto su Vestiaire Collective. Nel maggio scorso, una rarissima borsa Birkin 'Faubourg' di Hermès è stata venduta a 158mila euro, dopo che un modello molto simile era già stato venduto a 112mila nel novembre dello scorso anno. Nel 2022 il prezzo medio di una borsa Hermès è aumentato del 15% rispetto all’anno precedente. Anche le ricerche di Birkin Hermès, sottolinea Vestiaire Collective, sono aumentate in media del 20% rispetto all’anno scorso e dall’inizio del 2022, le vendite di borse Hermès sono aumentate del 15% rispetto allo stesso periodo lo scorso anno. Le vendite hanno raggiunto un picco nel gennaio 2022, registrando un aumento del 40% rispetto all’anno passato.

“Le borse classiche o senza tempo sono un investimento sicuro in quanto non passano mai di moda e non perdono mai valore - afferma Sophie Hersan, co-fondatrice di Vestiaire Collective -. Questa non è la prima volta che Vestiaire Collective vende una Hermès estremamente rara, il che evidenzia l’affidabilità e la qualità superiore del servizio di autenticazione offerto dalla nostra piattaforma”.

Hermès rimane nella top 10 dei marchi di borse più venduti nel 2022 su Vestiaire Collective, insieme a Louis Vuitton, Gucci, Prada e Dior. Nel mondo esistono soltanto 50 esemplari del modello 'Faubourg', creato nel 2019 per i clienti vip di Hermès e ispirato alla boutique parigina della maison, in Rue du Faubourg Saint-Honoré. Sintesi perfetta del know-how di Hermès, questa borsa è realizzata con cinque tipi diversi di pelle e arricchita da preziose cuciture fatte a mano. Prima di essere consegnata all’acquirente, la borsa è stata autenticata dal team di esperti di Vestiaire Collective, che l’ha analizzata nel dettaglio, compresa la 'clochette' unica nel suo genere, che rappresenta una shopping bag arancione di Hermès.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli