A Bit di Milano in vetrina bellezze ed eccellenze della... -3-

Psc

Napoli, 10 feb. (askanews) - Dal 28 maggio al 30 giugno 2020 ci sarà la XIII edizione del Napoli Teatro Festival, ispirata alla natura multidisciplinare dell'arte scenica e alle scritture contemporanee sul fronte della drammaturgia, della musica, della letteratura. Ancora numeri da record per Campania>Artecard, il pass della Regione Campania realizzato e gestito attraverso la Scabec, che permette di visitare fino a 80 luoghi della cultura di Napoli e dell'intero territorio regionale Campania: tutti i principali musei, siti archeologici, castelli e dimore storiche, chiese e complessi monastici, parchi naturali e percorsi sotterranei e di viaggiare illimitatamente sulla rete di trasporti del Consorzio Unicocampania. Nel 2020 Artecard conferma la sua collaborazione con Lonely Planet, lanciando la prima guida dedicata alla Regione Campania, dopo lo speciale pubblicato online dedicato al Cilento, Campi flegrei, Benevento e al trekking tra Vesuvio e Costiera amalfitana. Inoltre la Regione, sempre attraverso la Scabec, organizza una serie di manifestazioni destinate a rendere unica e inimitabile l'offerta turistico-culturale estiva della Campania. Riflettori accesi sugli eventi che rappresentano un classico che va in scena tra i classici. Campania by Night rinnova le tradizionali suggestioni degli eventi negli scavi illuminati di Pompei, Ercolano e Paestum. Sul palco allestito nella Reggia di Caserta è previsto il prestigioso appuntamento "L'Estate da Re", che incoronerà i maggiori artisti di fama internazionale. Evento organizzato dalla Regione Campania attraverso la Scabec. Mentre nell'Anfiteatro romano di Pompei il Teatro Stabile presenta l'edizione 2020 di "Theatrum Mundi": si comincia il 18 giugno con Antigone per la regia di Luca De Fusco.