Bitcoin – Altro Dolore in Vista

Bob Mason

Lunedì, Bitcoin ha guadagnato l’1,54%, invertendo parzialmente il ribasso del 10,22% di domenica, per chiudere la giornata a 6861,7$.

Da domenica, seguendo le ampie vendite del mercato, per gli standard storici di Bitcoin la gamma era relativamente limitata durante il giorno, con un minimo intraday a 6.629,7$ che riusciva a mantenersi ben al di sopra del primo livello di supporto principale a 6,401,07$, mentre gli investitori guardavano alle linee laterali con paura di un altro pomeriggio di svendita.

Con Bitcoin che ha trovato supporto durante il giorno, evitare un pullback pomeridiano ha visto l’acquisto di interesse accumulati in ritardo, sostenendo una mossa di Bitcoin ad un massimo intraday a 6.899$ nell’ultima ora.

Il rimbalzo ritardato ha risparmiato Bitcoin da un altro giorno in rosso, anche se con Bitcoin che è sceso ben al di sotto del livello di ritracciamento di FIB del 23,6% a 7,417$ e il primo livello di resistenza principale del giorno a 6,963,9$, gli orsi hanno mantenuto il controllo durante il giorno.

Per i tori di Bitcoin, evitare il primo importante livello di supporto della giornata avrebbe fornito un pò di conforto, sebbene con le prospettive di una corsa a breve termine verso i 7.000$ e il livello di ritracciamento di Fib del 23.6% a 7.417$, con l’estesa tendenza ribassista formatasi da massimo intermedio di maggio a 9999$ che continua a rimanere intatta.

Oggi, Fai Trading sulle Criptovalute

Al momento della redazione, Bitcoin era in ribasso dello 0,61% a 6.831,1$ in quello che è stato un altro inizio relativamente limitato di giornata, il minimo del mattino di Bitcoin a 6.784,1$ si è allontanato dal primo importante livello di supporto del giorno a 6,694,6$, con un massimo a 6.873,4$ avvicinatosi al primo livello di resistenza principale del giorno a 6.693,9$ e, ancora più importante, al livello di ritracciamento di FIB del 23,6% di $ 7,417.

Per la resto della giornata, una mossa di ritorno attraverso il massimo mattutino a 6.873,4 dollari avrebbe sostenuto una corsa verso il primo livello di resistenza principale a 6,693,9$ per portare in gioco quota 6,800, anche se i livelli dei 7000$ e il livello di ritracciamento di Fib del 23,6% a 7,417$ continueranno a rimanere fuori portata fino a che il sentimento non migliorerà e questo richiederà un pò di chiarezza su quali siano le norme che si applicheranno al mercato delle criptovalute.

L’incapacità di attraversare il massimo mattutino vedrebbe probabilmente Bitcoin rinunciare ai guadagni di lunedì, con un pullback verso il minimo a 6.784,1$ che metterà in gioco il primo importante livello di supporto del giorno a 6,694,6$ prima di qualsiasi recupero, con un nuovo minimo intermedio sulla carta, il Bitcoin non dovrebbe attirare l’interesse ai livelli attuali.

Acquistare & Vendere Criptovalute all’Istante

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: