Bitcoin: Conio raggiunge 250mila utenti, da marzo 2020 clienti +1000% (2)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – La flessione dell’ultimo mese della criptovaluta – che continua a mantenere una crescita di oltre il 200% sui 12 mesi – ha inciso relativamente sul trend di ampiamento della base degli investitori in bitcoin che continuano ad aumentare per Conio con un ritmo medio di crescita del 18% mese su mese. Uomo, tra i 18 e i 34 anni e residente nel nord Italia è il profilo medio dell’investitore sulla piattaforma Conio che ha aumentato di oltre il 30% il volume medio mensile dell’investimento pro capite, rispetto a marzo 2020.

Conio è il primo portafoglio Bitcoin italiano che funziona su smartphone, distinguendosi nel panorama internazionale per semplicità, velocità e sicurezza. Tra gli importanti traguardi raggiunti, Conio ha stretto a marzo 2020 una partnership con Hype da cui è nato Hype Bitcoin – iI primo servizio di compravendita di Bitcoin totalmente integrato in un conto bancario, cui hanno fatto seguito nel luglio 2020 l’accordo con Nexi per offrire ai clienti della paytech una soluzione per lo scambio e la custodia di valute digitali (Nexi Open) e, ancora, a dicembre 2020 con Banca Generali per l’offerta dei servizi Conio ai clienti della banca.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli