Black Lives Matter, sciopero in 30 citt Usa per salari equi

A24/Mal
·1 minuto per la lettura

New York, 20 lug. (askanews) - Uno sciopero nazionale per dire che Black Lives Matters si sta tenendo in circa 30 citt Usa. Decine di migliaia di lavoratori protestano contro il razzismo sistemico e la disuguaglianza economica, notevolmente peggiorata durante la pandemia. Impiegati delle case di riposo, operatori ecologici, impiegati negli aeroporti, addetti alle consegne, protestano perch il salario minimo sia innalzato a 15 dollari l'ora. Chi non potr manifestare tutto il giorno organizzer picchetti in pausa pranzo e momenti di silenzio dentro le aziende. A New York i manifestanti si riuniranno fuori dal Trump International Hotel per chiedere al Senato e al presidente di approvare i nuovi incentivi economici per alleviare la crisi provocata dal Covid. Altri luoghi presi di mira dai manifestanti sono le catene di Walmart e McDonald's.