Blinken: guerra in Ucraina affronto russo a Carta Nazioni Unite

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 18 nov. (askanews) - In Ucraina "la Russia conduce la sua guerra brutale e non provocata, che è un affronto ai principi di sovranità e integrità territoriale della Carta delle Nazioni Unite che sono alla base della pace e del benessere internazionali". Così il segretario di stato usa Antony J. Blinken in un messaggio per la giornata nazionale lettone, secondo quanto diffuso dal dipartimento Usa. Gli Stati Uniti e la Lettonia sono "forti alleati" nella NATO con un partenariato fondato sulla "convinzione condivisa dell'importanza della democrazia inclusiva, della libertà economica e della sovranità".

"Gli Stati Uniti sono grati per i numerosi contributi della Lettonia alla nostra sicurezza collettiva e difesa reciproca e per la sua determinazione a mantenere una risposta ferma e unita all'aggressione della Russia" dice Blinken. "Gli Stati Uniti hanno sostenuto la sovranità e l'indipendenza della Lettonia durante i giorni più bui dell'occupazione sovietica e si sono schierati con il popolo lettone mentre lavorava per ricostruire il proprio paese dopo aver riconquistato la libertà. Oggi stiamo lavorando insieme per fornire sicurezza critica e assistenza umanitaria all'Ucraina" chiosa il segretario di stato.