Blitz antidroga carabinieri Torino al Valentino: 7 fermati

Prs

Torino, 25 ott. (askanews) - Sette persone fermate, tra arresti e denunce, per spaccio e delitti predatori al Parco del Valentino di Torino. E' il bilancio di un blitz dei Carabinieri in borghese della Compagnia San Carlo di Torino, insieme ai motociclisti del Nucleo Radiomobile, unità cinofile antidroga, reparti speciali e la Stazione Mobile di San Salvario.

Individuate con l'ausilio del cane antidroga di Volpiano decine di buche piene di singole confezioni di marijuana, hashish, eroina e cocaina, per oltre 150 grammi. Qualche altra dose è stata invece sequestrata nascosta tra le fessure dei muretti lungo i sentieri e ai piedi degli ippocastani.

Due gli extracomunitari arrestati per spaccio, 8 gli acquirenti che verranno segnali alla Prefettura ed una trentina le persone sottoposte a controlli.

Arrestato anche un 17enne marocchino che ha prima sottratto uno smartphone ad un ragazzo e gli ha poi chiesto il riscatto di 10 euro per restituirglielo, non accorgendosi dei carabinieri che hanno assistito alla scena. Il giovane dovrà ora rispondere di furto con destrezza ed estorsione.