Blitz antidroga a Piacenza: 24 in manette tra italiani e stranieri

Red/Cro/Bla

Roma, 30 lug. (askanews) - E' di 24 persone arrestate, tra cittadini italiani e stranieri (prevalentemente gambiani), il bilancio di un'operazione antidroga dei carabinieri del Comando Provinciale di Piacenza. Il provvedimento è stato firmato dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Piacenza su richiesta della locale Procura della Repubblica. I destinatari delle misure cautelai sono ritenute responsabili a vario titolo di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti in concorso.

L'attività d'indagine condotta dai carabinieri della Compagnia di Bobbio (Pc) ha permesso di ricostruire il sistema con cui il gruppo criminale gestiva e controllava il flusso di stupefacenti (cocaina, eroina, hashish e marijuana) che da Milano giungeva sulle piazze di spaccio di Piacenza, soprattutto nei pressi di locali notturni e pub frequentati da giovani e giovanissimi.