Blitz antidroga a Roma e provincia: sedici arresti

Red/Cro/Bla

Roma, 14 gen. (askanews) - E' di 16 arresti il bilancio dell'operazione antidroga dei carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Roma, con l'ausilio delle unità cinofile antidroga e antiesplosivo. Il gruppo criminale dedito al narcotraffico nella Capitale, promosso e diretto da un cittadino italiano, riforniva di cocaina, hashish e marijuana i quartieri romani del Trullo, Monteverde e Montespaccato, con un'espansione dell'interesse criminale anche nell'area del comune di Pomezia.

Il provvedimento di custodia cautelare è stato emesso dal Gip presso il Tribunale di Roma, su richiesta della Procura della Repubblica di Roma - Direzione Distrettuale Antimafia.

Gli arrestati sono accusati a vario titolo di associazione per delinquere finalizzata al traffico ed allo spaccio di sostanze stupefacenti del tipo cocaina, hashish e marijuana, aggravata dall'uso di armi.