Blitz Gra Roma, Foschi (Pd): sciogliere organizzazioni neofasciste

Red/Cro/Bla

Roma, 29 lug. (askanews) - "Mentre si moltiplicano le aggressioni di estremisti di destra contro le 'magliette rosse del Cinema America' e non si sgombera Casapound dal palazzo occupato all'Esquilino, sfrontatamente, oggi, il leader di azione frontale (ennesima formazione neofascista) posta sulla sua pagina Facebook lo striscione attacchinato nella notte sul raccordo anulare all'altezza dell'uscita della Casilina inneggiante a Mussolini. Sciogliere le organizzazioni neofasciste (sempre più simili a squadracce) e individuare e punire i responsabili del reato di apologia di fascismo dovrebbe essere naturale per una Repubblica nata dalla resistenza, certo se il Ministro dell'Interno invece di perseguirli applicando le leggi ci va a cena...". Lo dichiara in una nota il vicesegretario del Pd Lazio, Enzo Foschi.