Blocco licenziamenti, Landini: "Governo non ha risposto in pieno"

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – Sul blocco dei licenziamenti "dobbiamo capire il senso della convocazione di oggi, dobbiamo capire cosa significa questo provvedimento, cosa si intenda e quali strumenti vadano utilizzati" ma la decisione del governo "non risponde pienamente alla nostra richiesta, cioè che ci fosse il blocco dei licenziamenti per tutti fino a ottobre". Lo ha detto il segretario generale della Cgil, Maurizio Landini, ai microfoni di Radio Anch'io su Rai Radio 1.

"Dobbiamo capire – ha aggiunto – anche se con l'incontro di oggi saremo davanti all'informazione di una decisione già presa o se si permetterà di esercitare un confronto".

Il provvedimento del governo "permette di utilizzare la cassa integrazione ordinaria senza pagarla. Sarebbe importante che le associazioni imprenditoriali prendessero un impegno, che questo fosse lo strumento prioritario", ha sottolineato Landini.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli