Blog: Trano fuori da M5s, comportamento contro principi gruppo

Afe

Roma, 19 mar. (askanews) - "Il deputato Raffaele Trano non fa più parte del gruppo parlamentare alla Camera del Movimento 5 Stelle" perchè il suo comportamento non è stato "conforme ai principi di partecipazione, trasparenza e responsabilità, nell'ambito della collaborazione tra deputati del gruppo parlamentare". E' quanto si legge in un post pubblicato sul Blog delle Stelle.

"Nell'ambito della elezione del nuovo presidente della Commissione Finanze della Camera - si legge nel post - i membri del Movimento 5 Stelle della stessa Commissione hanno votato a maggioranza assoluta Nicola Grimaldi, come candidato da proporre; il Capogruppo Davide Crippa ha comunicato agli altri gruppi di maggioranza il nome del deputato Grimaldi per la successiva votazione, come espressione dell'intera coalizione di governo. La votazione, avvenuta a scrutinio segreto, ha portato all'elezione del deputato Raffaele Trano, per un solo voto di differenza, con i voti delle opposizioni e qualcuno della maggioranza. Confidando nella buona fede dell'interessato, lo si è gentilmente invitato a rassegnare le dimissioni per consentire, in una successiva votazione, di eleggere il candidato presidente designato dal gruppo parlamentare. Si è fatto presente immediatamente al deputato Trano come questa elezione abbia rappresentato un grave danno al Movimento 5 Stelle sulla capacità di portare avanti la propria azione politica all'interno della coalizione di governo, in quanto la sua elezione è stata determinata dai voti delle opposizioni (come dalle stesse rivendicato). La risposta negativa del deputato Trano a questa richiesta ha portato alla decisione di procedere alla sua espulsione dal Movimento 5 Stelle, ritenendo il comportamento del collega non conforme ai principi di partecipazione, trasparenza e responsabilità, nell'ambito della collaborazione tra deputati del gruppo parlamentare".