• Il ragazzo diventato famoso con una sola foto

    Si chiama Alex from Target e rappresenta l'ultimo grande e inspiegabile fenomeno virale

    Se vi chiedete chi c'è dietro l'hashtag #AlexfromTarget, siete in buona compagnia. Ma se digitate queste tre parole in rete, non troverete molte utili spiegazioni. Persino il celebre Urban Dictionary tentenna davanti al successo del fenomeno, le cui "ragioni vanno oltre la comprensione di ogni persona sana di mente". Il fenomeno in effetti sembra un gigantesco nonsense creato da questa foto.

    Si tratterebbe dunque di un ragazzo che lavora alla cassa di un punto vendita della catena Target. Dopo che l'utente @brooklynjreiff l'ha postata su Twitter, è scattata una vera Alex from Target mania. Video su Vine, un Tumblr dedicato a lui, molte fan fiction che raccontano le ipotetiche avventure del ragazzo. C'è chi addirittura ha postato in un tweet il costo per trasformarsi in Alex from Target, indossando abiti e accessori come i suoi.

    Ieri è spuntato un tweet in cui l'utente @acl163 avrebbe chiesto "Sono famoso?".


    Si tratta del vero Alex, un ragazzo del Texas. Questo è tutto ciò che si sa di

    Continua »di Il ragazzo diventato famoso con una sola foto
  • Le mille vite di Irene Pivetti

    Irene Pivetti, ora protagonista all'Isola dei FamosiIrene Pivetti, ora protagonista all'Isola dei FamosiDi Irene Pivetti molti ricorderanno i tailleur austeri e i capelli ricci mentre stava seduta sullo scranno della Presidenza della Camera, a metà anni Novanta: eletta nelle fila della Lega Nord di Umberto Bossi, con i suoi 31 anni Irene Pivetti ottenne il record di più giovane Presidente della Camera, ruolo che ricoprì dal 1994 al 1996 durante il primo governo Berlusconi.

    Ma Irene Pivetti ne ha vissute, di carriere. Prima della politica ci sono stati il giornalismo e la consulenza editoriale per le riviste L'Indipendente e L'Italia settimanale, prima di approdare in qualità di responsabile alla Consulta Cattolica della Lega Lombarda poi divenuta Lega Nord, dove comincerà la sua attività politica. In realtà diverrà giornalista professionista solo nel 2006 e riceverà persino il Premio Nazionale Alghero Donna di Letteratura e Giornalismo nella XII edizione.

    La Lega le dà la fama politica e poi la espelle nel 1996 per i contrasti sull’idea della secessione padana; Irene Pivetti non molla e

    Continua »di Le mille vite di Irene Pivetti
  • I guai di papà Boschi

    Maria Elena BoschiMaria Elena BoschiI figli so’ piezz’ e core, i padri invece rischiano di diventare un problema serio: per il Ministro per le Riforme Maria Elena Boschi il mese di Novembre è cominciato in salita e con qualche intoppo conto terzi, dato che Pier Luigi Boschi, suo padre, è stato invitato a pagare una multa di 144mila euro in qualità di vicepresidente della Banca Popolare dell’Etruria e del Lazio e componente del CDA dell’Istituto di Credito.

    La sanzione amministrativa è arrivata direttamente da Bankitalia dopo un’ispezione interna che ha individuato "violazioni di disposizioni sulla governance, carenze nell’organizzazione, nei controlli interni e nella gestione nel controllo del credito e omesse e inesatte segnalazioni alla vigilanza".

    Gli ispettori di via Nazionale, dove ha sede la Banca D’Italia, hanno notificato a ben 18 tra componenti ed ex componenti del consiglio d’amministrazione e del collegio sindacale dell’istituto di credito Banca Etruria e del Lazio una somma totale di 2,54 milioni di euro di

    Continua »di I guai di papà Boschi
  • Arriva "Prima Pagina", i nuovi mini tg di Canale 5

    Il Tg5 si espande: mini notiziari da 7 minuti e mezzo apriranno la giornata dell'informazione di Canale 5

    La redazione del Tg5 potenzia il proprio buongiorno con “Prima Pagina”, un appuntamento quotidiano mirato a rafforzare ulteriormente il servizio informativo della rete ammiraglia del gruppo Mediaset.

    Dalle 6 alle 8 ogni mattina verrà fornita agli spettatori un'informazione sempre essenziale e veloce, per essere aggiornati in tempo reale sui temi caldi della giornata appena iniziata. "Prima Pagina" sarà costituita da notiziari di 7 minuti e mezzo sempre aggiornati, in onda fino alle 8.

    In conduzione si alterneranno Alberto Duval, volto storico del Tg5, Veronica Gervaso, Francesco Vecchi e Francesca Pozzi.

    Alle 8 seguirà la consueta edizione da 30 minuti del TG5, con squadra di conduttori giovane e solidissima: Barbara Pedri, Domitilla Savignoni, Cristina Bianchino, Susanna Galeazzi.

    Come ha dichiarato il direttore di rete Clemente Mimun "oggi Internet è esploso. I siti dei giornali sono molto aggiornati al mattino presto e la ricerca della completezza e della tempestività in tv è ancora

    Continua »di Arriva "Prima Pagina", i nuovi mini tg di Canale 5
  • "Terra!" racconta il dissesto idrogeologico italiano

    Toni Capuozzo dà voce alle denunce di chi ha perso tutto e fa un’analisi di come sia stato utilizzato il denaro pubblico destinato al risanamento del territorio

    Nuovo appuntamento con "Terra!". Nella nuova puntata del programma di approfondimento di Toni Capuozzo si parlerà di dissesto idrogeologico, partendo proprio da Genova, ancora una volta teatro di un'alluvione che ha messo ulteriormente in ginocchio la popolazione locale, già stremata dall'ultimo evento del 2011. La trasmissione andrà in onda lunedì 3 novembre alle ore 23.15, come di consueto su Canale 5.

    A dominare la nuova puntata di "Terra!" saranno le voci degli abitanti dei quartieri colpiti, assieme a quelle dei commerciati ed artigiani le cui attività sono state seriamente e, in alcuni casi totalmente, compromesse. Gli inviati del programma Lorena Bari e Mimmo Lombezzi sono andati a vedere come sia stato utilizzato il denaro pubblico destinato a questo doloroso capitolo: in molti casi questi fondi sono andati a finanziare grandi opere, a discapito di una sistematica opera di risanamento di un territorio che sembra cedere ad ogni ondata di maltempo.

    Leggi anche: L'inchiesta di

    Continua »di "Terra!" racconta il dissesto idrogeologico italiano
  • "Quarto Grado" sul caso Elena Ceste: nuovi dettagli su abiti e sms

    Il programma fa alcune nuove rivelazioni sul caso della donna assassinata a Costigliole d'Asti

    Nuove rivelazioni sul caso Elena Ceste da "Quarto Grado". Durante il programma in onda ogni venerdì su Rete 4 alle ore 21.15, i conduttori Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero hanno messo in luce alcuni dettagli sugli abiti consegnati dal marito della donna e principale indagato, Michele Buoninconti e gli sms anonimi ricevuti dal medico di Costigliole d'Asti.

    Gli abiti (maglione, pantaloni, maglietta, reggiseno, slip, calze e pantofole) che Michele Buoninconti consegnò agli inquirenti il giorno della sparizione di Elena Ceste, risultano effettivamente indossati dalla donna. Sugli indumenti, infatti, sono stati trovati residui botanici.

    Leggi anche: Caso Elena Ceste, si indaga sul telo da serra

    Durante la puntata, inoltre, si precisa che gli sms anonimi ricevuti dal medico di Costigliole d’Asti furono inviati da Bari nel mese febbraio. Il contenuto menzionava Don Roberto Zappino, parroco del paese, che a “Quarto Grado” ha dichiarato: "Ho saputo di questi sms a inizio luglio. Nessuno mi

    Continua »di "Quarto Grado" sul caso Elena Ceste: nuovi dettagli su abiti e sms
  • Ilaria Cucchi a Che Fuori Tempo Che Fa: "Non dimentico, denuncio il Ministero"

    Parla la sorella di Stefano Cucchi all'indomani dell'assoluzione degli imputati nel processo per la morte del fratello

    (AGI) - Roma, 1 nov. - "Noi andremo avanti in ogni maniera possibile.(AGI) - Roma, 1 nov. - "Noi andremo avanti in ogni maniera possibile.Fabio Fazio ha dedicato il primo segmento di Che fuori tempo che fa al caso di Stefano Cucchi, il giovane morto il 22 ottobre 2009 mentre si trovava in custodia cautelare nell'Ospedale Sandro Pertini di Roma. Affiancata dal suo avvocato, Ilaria Cucchi è intervenuta in collegamento per commentare l'assoluzione di tutti gli imputati nel processo di appello per la morte del fratello, motivata dal giudice con l'insufficienza di prove.

    Rispondendo al giornalista Massimo Gramellini, la sorella del 31enne romano ha lasciato intendere di voler portare avanti la battaglia legale della famiglia, nella speranza di vedere puniti una volta per tutte i responsabili della morte di Stefano. "Non dimentico quel giorno, quando ci parlarono di morte naturale - ha esordito la Cucchi - non dimenticho l'immagine di mio fratello, non dimentico il percorso fatto fin qui".

    Nonostante la sentenza abbia frustrato la volontà di giustizia della famiglia, Ilaria Cucchi ha fatto notare che il giudice ha riconosciuto

    Continua »di Ilaria Cucchi a Che Fuori Tempo Che Fa: "Non dimentico, denuncio il Ministero"
  • Che tempo che fa, anticipazioni del 2 novembre.Che tempo che fa, anticipazioni del 2 novembre.“Che Tempo Che Fa" è il fortunato appuntamento domenicale con l'attualità, con l'intrattenimento e con la politica, condotto da Fabio Fazio su RaiTre alle 20:10. 

    Nella puntata di domenica 2 novembre ad allietare il salotto di Fabio Fazio saranno lo psicanalista Massimo Recalcati, l'attrice Anna Marchesini, i Kasabian, e naturalmente Luciana Littizzetto e Filippa Lagerback.

    In particolare Anna Marchesini parlerà dello spettacolo con il quale torna al Piccolo Teatro Paolo Grassi di Milano, il reading "Cirino e Marilda non si può fare", tratto da uno dei racconti del suo ultimo libro "Moscerine". 

     

    VUOI CONSULTARE L'INTERA PROGRAMMAZIONE?
    USA LA NOSTRA GUIDA TV!

    Continua »di "Che tempo che fa": gli ospiti della puntata di domenica 2 novembre
  • Che fuori tempo che fa, anticipazioni dell'1 novembre.Che fuori tempo che fa, anticipazioni dell'1 novembre.“Che Fuori Tempo Che Fa” è lo spazio dedicato all'attualità e alle interviste, condotto da Fabio Fazio e Massimo Gramellini nell'ambito del fortunatisimo talk show di RaiTre “Che Tempo che Fa”.

    Nella puntata di sabato 1 novembre gli ospiti del salotto di Fabio Fazio e Massimo Gramellini saranno: Ilaria Cucchi, che interverrà in collegamento da Roma per commentare la sentenza di assoluzione emessa ieri dalla Corte di Appello; i comici Ficarra & Picone, al cinema col film "Andiamo a quel paese" e Filippa Lagherback, che sarà in collegamento dal concerto dei Kasabian al Forum di Assago.

    Tra gli ospiti, inoltre, vi saranno anche Geppi Cucciari & Elio direttamente dal palcoscenico del Teatro della Luna nel quale va in scena il loro musical "La famiglia Addams. In diretta dalla sua casa a Pavana, Francesco Guccini parlerà del suo nuovo romanzo, "La pioggia fa su serio", scritto a quattro mani con Loriano Macchiavelli. In collegamento da Palermo comparirà poi Gianni Riotta, che racconterà le

    Continua »di "Che fuori tempo che fa": gli ospiti di Fazio e Gramelli per la puntata di sabato 1 novembre
  • Report, anticipazioni dei servizi del 2 novembreReport, anticipazioni dei servizi del 2 novembreDomenica 2 novembre torna su RaiTre l'appuntamento con le inchieste di “Report”, come di consueto in onda alle 21:45 per la conduzione di Milena Gabanelli. Quattro, in particolare, i servizi che comporranno questa puntata, eccoli di seguito.

    “Siamo tutti oche”, di Sabrina Giannini: Report indaga sulla produzione di piuma d'oca, destinata a riempire i piumoni, i cuscini e i capi d'abbigliamento che ogni giorno vengono vengono venduti anche in Italia, e la cui produzione proviene principalmente dall'Ungheria, paese secondo solo alla Cina per la produzione di imbottiture. Grazie a una telecamera nascosta, la prima volta una televisione documenta l'illegalità dei processi di “spiumatura" effettuati su oche vive, una crudele pratica illegale diffusa in molti paesi della Comunità europea. Ma l'inchiesta riguarderà a largo raggio le scelte di alcuni marchi della moda, che si spingono perfino in territori non riconosciuti dall'ONU pur di risparmiare su prodotti poi venduti a prezzi elevati in

    Continua »di Report, le inchieste di domenica 2 novembre

Impaginazione

(1.025 articoli)