• Paolo Del Debbio conduce 'Quinta Colonna'Paolo Del Debbio conduce 'Quinta Colonna'Alle 21:10 va in onda un nuovo appuntamento con “Quinta Colonna”, la trasmissione condotta in prima serata su Rete4 da Paolo Del Debbio. Al centro della puntata di lunedì 13 ottobre è un faccia a faccia del conduttore con il consigliere politico di Forza Italia Giovanni Toti.

    A seguire il talk-show di Rete4 vira sulla annosa quesitone del fisco, con un approfondimento dedicato alle tasse che gravano sui patrimoni degli italiani. Con Del Debbio, nel corso della puntata, discuteranno del tema politici, opinionisti e persone comuni dalle piazze di Bergamo e Agrigento.

    In studio animeranno il dibattito Davide Faraone (Pd), Laura Ravetto (Fi), Maurizio Gasparri (Fi), Claudia Terzi (Lega Nord), Paolo Ferrero (Rifondazione Comunista), Carlo Rienzi (presidente Codacons), il blogger Daniele Martinelli e il direttore del Tg4 Mario Giordano.

    VUOI CONSULTARE L'INTERA PROGRAMMAZIONE?
    USA LA NOSTRA GUIDA TV!

    Continua a leggere »from Quinta Colonna, 13 ottobre: faccia a faccia con Giovanni Toti
  • Caso Garlasco, spunta una terza bici

    Una nuova testimone che ha deciso di rimanere anonima, parla a "Quarto Grado"

    Le luci si riaccendono sul giallo di Garlasco: spunta una nuova testimone che, nelle sue dichiarazioni, menziona anche una terza bici. La donna, che ha chiesto di rimanere anonima, è stata rintracciata e intervistata in esclusiva da "Quarto Grado".

    Durante la puntata di venerdì 10 ottobre andata in onda su Rete 4, la nuova voce nel caso Poggi ha rivelato di aver visto più volte davanti casa Poggi una bici nera, molto simile a quella descritta da Franca Bermani nei giorni immediatamente successivi al delito. Si tratta di una bici nera, da donna, con molle cromate dietro la sella, ma differente da quella sequestrata di recente ad Alberto Stasi, principale indiziato del caso. Questa dichiarazione confermerebbe la testimonianza della Bermani, che ha sostenuto che la bici avvistata in concomitanza del delitto non è quella sequestrata alla famiglia Stasi.

    Leggi anche: I nuovi dettagli emersi sul caso di Garlasco svelati da "Quarto Grado"

    Rispondendo a Ilaria Calvo, la donna ha dichiarato che

    Continua a leggere »from Caso Garlasco, spunta una terza bici
  • Assunta Simeoli a L'ArenaAssunta Simeoli a L'Arena
    Pubblica ammenda in diretta tv per Assunta Simeoli, la madre del 24enne Vincenzo Iacolare che ha seviziato con un compressore un ragazzo di 14 anni di Napoli. Ospite de L'Arena di Massimo Giletti, e incalzata dallo stesso presentatore, la donna ha ritrattato le dichiarazioni fatte davanti alle telecamere, quelle che parlavano di "scherzo finito male" e che hanno scatenato l'indignazione di media e social. Dovuta, quindi, la presentazione del conduttore, che ha introdotto il collegamento con la signora Simeoli: «Assunta è la mamma del ragazzo che purtroppo ha fatto quello che non doveva fare. Grazie per essere qui oggi. Grande rispetto per una persona che ha comunque deciso di essere qui al posto di un figlio». La questione entra subito nel vivo e la domanda di Giletti è d'obbligo: «Le grandi polemiche sono nate sul fatto che è stato detto che si è trattato di un gioco. Assunta, è stato un gioco?».

    La risposta della donna non convince e, anzi, accende la polemica tra il pubblico in

    Continua a leggere »from Caso di Napoli, la mamma dell'aggressore chiede scusa in diretta tv
  • Report, l'inchiesta sul naufragio della Costa Concordia: la versione di Schettino

    L'intervista al capitano della nave da crociera affondata al largo dell'Isola del Giglio, ma a decidere sulla responsabilità sarà il giudice del processo in cui Schettino è l'unico imputato

    (AGI) - Roma, 2 ott. - La presenza e l'intervento di Francesco Schettino all'universita' La Sapienza in occasione di un seminario del Centro sperimentale cineteatrale di criminologia il 5 luglio scorso, non erano stati concordati con il prof.(AGI) - Roma, 2 ott. - La presenza e l'intervento di Francesco Schettino all'universita' La Sapienza in occasione di un seminario del Centro sperimentale cineteatrale di criminologia il 5 luglio scorso, non erano stati concordati con il prof.Non potevo fare di più: è questa, in breve, la linea difensiva messa in campo da Francesco Schettino nel corso dell'intervista rilasciata alla giornalista Giovanna Boursier. L'inchiesta sul naufragio della Costa Concordia, che ha fatto da perno alla puntata di Report andata in onda domenica 12 ottobre su Rai 3, ha riportato l'attenzione del pubblico sull'unico imputato nel processo indetto per accertare le responsabilità del capitano.

    Era il 13 gennaio 2012 quando la nave della Costa Crociere si arenò su uno scoglio a largo dell'Isola del Giglio, in provincia di Grosseto. Nel disastro persero la vita 32 persone e ne rimasero ferite 110, su un totale a bordo di quasi 4mila e 200 passeggeri. Il programma di Rai 3, condotto come al solito da Milena Gabanelli, ha ricostruito minuto dopo minuto i tragici attimi che hanno portato al parziale affondamento della Concordia. Il dito è stato immediatamente puntato contro il cosidetto "l'inchino", ossia la prassi consolidata di alcune compagnie di

    Continua a leggere »from Report, l'inchiesta sul naufragio della Costa Concordia: la versione di Schettino
  • Report, domenica 12 ottobre Milena Gabanelli torna sulla Costa Concordia

    Milena GabanelliMilena GabanelliA oltre un anno di distanza dal naufragio della Concordia, e a pochi mesi dall’arrivo del relitto a Genova per lo smantellamento, Milena Gabanelli e ‘Report’ tornano indietro nel tempo per ricostruire quanto successo quella maledetta notte del 13 gennaio del 2012 a pochi metri dalle coste dell’Isola del Giglio.

    Oltre a filmati e documentazione inedita relativi alla notte del naufragio, nel servizio a cura di Giovanna Boursier ci sarà spazio anche per un’intervista esclusiva al comandante Francesco Schettino, accusato di omicidio colposo plurimo per non avere dato l’ordine di emergenza in tempo e avere abbandonato la nave prima che tutti i passeggeri fossero in salvo: proprio le sue rivelazioni, insieme con le carte dell’inchiesta, potrebbero contribuire a gettare nuova luce su quanto accaduto. Dal racconto di Schettino emergono infatti anche malfunzionamenti della nave e l’impreparazione dell’equipaggio, che potrebbero aver contribuito al disastro. L’incidente alla Concordia, si

    Continua a leggere »from Report, domenica 12 ottobre Milena Gabanelli torna sulla Costa Concordia
  • Arrestato il boss Messicati Vitale: voleva fuggire con una maschera al silicone

    L'uomo è stato fermato a Villabate: era pronto ad indossare un nuovo volto

    Forse è stato ispirato da Diabolik e, grazie a qualche ricerca su internet, ha trovato il modo di procurarsi un nuovo volto che lo invecchiasse e lo facesse passare inosservato a eventuali controlli. Ma la fuga di Antonino Messicati Vitale non si è conclusa come nei fumetti del ladro mascherato. I carabinieri del Nucleo Investigativo di Palermo hanno eseguito un fermo di indiziato di delitto a carico dell'uomo, ritenuto dagli investigatori uno dei boss della famiglia mafiosa di Villabate.

    Messicati Vitale è accusato di associazione mafiosa e tentata estorsione. Il provvedimento è stato emesso dalla Direzione distrettuale antimafia. Messicati Vitale era riuscito a eludere la cattura durante l'operazione Sisma, eseguita nell'aprile 2012, lasciando l'Italia.

    Il 7 dicembre dello stesso anno la latitanza di Messicati Vitale era finita: fu catturato in Indonesia, in un villaggio turistico di Bali, grazie alla collaborazione dell'Interpol. L'11 dicembre 2013 fu estradato in Italia e

    Continua a leggere »from Arrestato il boss Messicati Vitale: voleva fuggire con una maschera al silicone
  • "Matrix", parla la moglie di Massimo Bossetti: "È innocente"

    In un faccia a faccia televisivo con il giornalista Luca Telese, Marita Comi continua a sostenere l'innocenza di suo marito

    "Non ci spieghiamo come il suo Dna sia finito sui vestiti di Yara, su di lui non ho mai avuto sospetti", dice Marita Comi durante la puntata di "Matrix" di giovedì 9 ottobre. Durante il talk show andato in onda su Canale 5 in seconda serata, la moglie di Massimo Bossetti ha sempre difeso il marito e non si è mai lasciata andare alla disperazione: volto calmo e tranquillo, accenna anche qualche sorriso, ma molte delle sue risposte non riescono a gettare luce sugli elementi che gli inquirenti usano per tenere ancora in carcere il principale sospettato del delitto di Yara Gambirasio.

    Telese rompe subito il ghiaccio chiedendo alla signora Bossetti se ha mai pensato che suo marito avesse una doppia vita. "Ci ho pensato e ripensato, ho analizzato a posteriori i suoi atteggiamenti, ma non ho mai notato niente di strano".

    Leggi anche: la gemella di Bossetti a "Quarto Grado"

    Le foto su Facebook. Tra le dichiarazioni rilasciate dalla donna in trasmissione, si inizia parlando della pagina Facebook

    Continua a leggere »from "Matrix", parla la moglie di Massimo Bossetti: "È innocente"
  • Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero presentano Quarto GradoGianluigi Nuzzi e Alessandra Viero presentano Quarto GradoVenerdì 10 ottobre, alle 21:15, torna l'appuntamento settimanale con “Quarto Grado”, l'approfondimento sui casi di cronaca nera più inquietanti e irrisolti presentato da Luigi Nuzzi e Alessandra Viero su Rete 4.

    La puntata, intitolata “Mamme”, sarà dedicata a varie figure di madri: madri che reclamano giustizia per i figli uccisi, madri scomparse, madri che chiedono clemenza per chi ha commesso errori.

    Inoltre, a due giorni dalla riapertura del secondo processo d’appello che vede imputato Alberto Stasi per l'omicidio di Chiara Poggi, la squadra di “Quarto Grado” diffonderà le parole di Rita Poggi, la madre della ragazza uccisa nella sua abitazione a Garlasco. Sebbene siano passati, dall'episodio, sette anni, la donna non smette di chiedere la verità.

    La rubrica a cura di Siria Magri, come di consueto aggiorna poi i telespettatori sul caso di Yara Gambirasio. I genitori della tredicenne esigono più rispetto per la privacy della famiglia, ma le indagini proseguono a tappeto. Perché gli

    Continua a leggere »from Quarto Grado torna il 10 ottobre: storie di madri al centro della cronaca
  • "Matrix", le anticipazioni di giovedì 9 ottobre 2014: parla Marita Comi

    La trasmissione condotta da Luca Telese ospiterà la moglie di Massimo Bossetti

    Luca Telese è riuscito a portare nella sua arena Marita Comi, la moglie di Massimo Bossetti. La sentiremo parlare a "Matrix" giovedì 9 ottobre 2014 in una lunga intervista condotta da Telese, con lo scopo di portare alla luce il vero ruolo del principale indiziato del delitto di Yara Gambirasio. Il caso, che sta appassionando i media e il pubblico italiani, sembra molto lontano dall'avere una soluzione concreta.

    "Matrix" andrà in onda alle ore 23.30 su Canale 5, dopo il varietà "Zelig": subito al centro della puntata ci sarà il dialogo fra il conduttore e la signora Bossetti. Nella seconda parte del programma, Telese darà vita a un talk show sul caso Yara, cercando di riassumere le analisi condotte nelle precedenti puntate.

    Massimo Bossetti e le persone della sua famiglia stanno offrendo la loro presenza e le loro dichiarazioni in molte trasmissioni televisive. Circa un mese fa gli inviati di "Quarto Grado" avevano reso noto che il principale sospettato del caso Yara aveva chiesto di

    Continua a leggere »from "Matrix", le anticipazioni di giovedì 9 ottobre 2014: parla Marita Comi
  • Le Iene, le inchieste della puntata dell'8 ottobreLe Iene, le inchieste della puntata dell'8 ottobreLe Iene tornano più agguerrite che mai. Nella puntata di mercoledì 8 ottobre sono molte le inchieste e gli approfondimenti che Ilary Blasi, Teo Mammuccari e la Gialappa/s Band hanno proposto al pubblico nella quarta puntata stagionale della trasmissione.

    Tra i servizi più avvincenti della serata c'è da segnalare quello di Giulio Golia, che indaga su un uomo accusato di aver truffato molti componenti della sua famiglia fingendosi un dipendente della Banca d'Italia e convincendoli a versargli grosse somme di denaro con la promessa di investimenti molto remunerativi. Che poi non ci sono mai stati.

    La Iena Filippo Roma porta invece l'attenzione su un debito mai estito dal portiere della Juve Gigi Buffon con un condominio in Costa Azzurra, dove il calciatore è proprietario di due appartamenti e un villino. A quanto sostenuto da un condomino – che impugnava una sentenza a sfavore di Buffon emanata dal tribunale di Nizza – il portiere doveva al condominio oltre 30mila euro, tra arretrati e

    Continua a leggere »from Le Iene, le inchieste della puntata dell'8 ottobre

Impaginazione

(1.025 articoli)