• Giunge la primavera anche nel Lake District, regione montuosa nel nord est del Regno Unito, ed ecco alcune bellissime immagini che raffigurano degli agnelli intenti a saltare, al tramonto, le rocce del Castlerigg Stone Circle, nei pressi di Keswick.

    Suggestive immagini scattate da un appassionato, Stuart Holmes, proprio mentre il sole stava tramontando su questo antico sito preistorico britannico, risalente al megalitico.

     


    VIDEO - Migliaia di pecore per le strade di Madrid


     

    Continua a leggere »from Il salto degli agnelli al tramonto
  • Se siete degli assidui frequentatori di Instagram, il popolare social network fotografico di Facebook, avrete notato l’assenza di qualcuno in particolare. Sì, parliamo proprio di Silvio Berlusconi, che, già in piena campagna elettorale 2.0, da poche ore ha posto rimedio alla sua assenza.



    L’ex premier ha scoperto Instagram solo ieri, 19 maggio, ma il suo profilo, silvioberlusconi2015, ha già collezionato, in poche ore, oltre 70 foto come questa

    Le immagini sono tutte corredate da hashtag — a dire il vero non molto fantasiosi e interattivi: #silvioberlusconi, #forzaitalia, #forzasilvio, ecc. Ma anche il soggetto delle foto, va detto, non è molto fantasioso. Esse ritraggono per lo più il leader di Forza Italia nella sua vita privata, in compagnia di Dudù e della Pascale, mentre lavora o prende parte a iniziative del suo partito.



    Dopo neppure un giorno di attività Berlusconi colleziona già quasi 2000 fan, e ne segue a sua volta quasi 1000, spesso semplici utenti con cui Berlusconi — o

    Continua a leggere »from Silvio Berlusconi impazza su Instagram
  • Baltimora, la foto della bambina e del soldato

    Bambina gioca con un soldato a Baltimora (credit: Amanda Moore)Bambina gioca con un soldato a Baltimora (credit: Amanda Moore)
    Una bambina di due anni gioca con un candelotto davanti ad un soldato, che lo guarda divertito mentre imbraccia il suo fucile. È questa la foto più cliccata delle ultime ore, per lo meno su Reddit, dove ha avuto più di 2 milioni e mezzo di visualizzazioni. Potrebbe sembrare uno scatto commovente, un'immagine che proviene da una zona di guerra, e invece arriva da Baltimora dove, a pochi giorni dagli scontri tra manifestanti e polizia, le strade sono ancora sorvegliate dall'esercito nazionale. Un'immagine che è considerato dalla maggior parte degli utenti emozionante, ma che per l'autrice della foto, Amanda Moore, è semplicemente tragico: «Ieri milioni di americani hanno visto la mia foto e hanno esclamato "AAAW." Sarebbe adorabile, se fosse il tuo bambino ad avere a che fare con lui nel vostro quartiere? È adorabile questo modo di gestire Baltimora? È una maledetta tragedia».

    L'attivista e scrittrice 26 enne ha raccontato al BaltimoreSun di averla scattata «per mostrare realmente la

    Continua a leggere »from Baltimora, la foto della bambina e del soldato


  • È divenuta virale provocando la commozione di molti utenti del web, questa bellissima foto che ritrae una donna affetta dal cancro al seno mentre allatta il suo neonato. L’immagine, scattata dalla fotografa Kate Murray è stata condivisa, solo su Facebook, ben 100mila volte.

    Murray ha postato la foto sul suo profilo Facebook lo scorso venerdì, ricevendo migliaia di commenti. La foto è stata poi rimossa.

    Il post originale era accompagnato da un commento della fotografa: “Questo bambino è nato pronto a dimostrare al mondo la sua forza, che ha ereditato dalla sua mamma. Si è attaccato all’unico seno rimasto alla madre mentre la sala esplodeva dall’emozione. L'allattamento al seno è un legame così sacro, che questa scena mi strozza il cuore in gola. Mi sento fortunata ad aver incontrato e conosciuto questa donna e la sua famiglia, e così onorata che mi abbia chiesto di essere lì per documentare questo momento prezioso”.

    Alla madre, di cui non si conosce il nome, è stato diagnosticato un

    Continua a leggere »from Malata di tumore al seno allatta per la prima volta il suo bimbo: la foto diventa virale
  • Che film vi ricorda questo meraviglioso albero? Esattamente, si tratta proprio di Avatar, il cui “Albero della Vita” ricorda molto da vicino questo immenso glicine in fiore che meraviglia i tanti visitatori dell’Ashikaga Flower Park di Tochigi, in Giappone, a circa due ore da Tokyo. 

    Proprio dal glicine ultrasecolare che si trova in questo luogo magico, infatti, James Cameron ha tratto spunto per il luminescente albero che appare nel suo film. L’enorme glicine dell’Ashikaga Flower Park ha 144 anni e i suoi lunghissimi rami sono cresciuti intersecandosi su una gabbia metallica appositamente costruita per creare un effetto “cascata” di fiori viola, che piovono sui turisti stupefatti. 

    Ashikaga Flower ParkAshikaga Flower Park

    Ma il glicine centenario non è l’unica bellezza dell’Ashikaga Flower Park, nel quale potete trovare un lungo tunnel di glicini bianchi e uno di glicini gialli.

    A maggio, quando esplode la primavera, il parco, ampio 1 chilometro quadrato, è un vero spettacolo per gli occhi, e probabilmente uno dei luoghi

    Continua a leggere »from Giappone, lo spettacolo dell'albero in fiore che ha ispirato Avatar
  • La favola di Cappuccetto Rosso ha emozionato e terrorizzato molti di noi in infanzia, e oggi Olga Barantseva, una fotografa 36enne di Mosca, la riporta in vita con questo progetto fotografico da brivido.



    Le immagini ritraggono modelle in posa con autentici lupi, sfidando i rischi di questi feroci animali selvatici. E a dire il vero il rapporto non è stato immediatamente dei migliori.



    In un primo momento i lupi apparivano nervosi e sospettosi, mostrando i denti di tanto in tanto, finché l’atmosfera non è divenuta più calda e rilassata, permettendo a Olga di immortalare questi momenti di inusuale vicinanza tra una bella e la bestia.



    È stata la stessa Barantseva a spiegare che scattare immagini con questi animali selvatici ha avuto qualcosa di davvero speciale, una tensione — che non potremmo non comprendere — dovuta al fatto che tutti ignoravano come i lupi si sarebbero comportati.

    VIDEO - Un tuffo in piscina con la tigre Caesar: giochi e coccole nell'acqua

    Continua a leggere »from Le modelle che sfidano i lupi: Cappuccetto Rosso torna a vivere in un progetto fotografico
  • Glasgow, sui tetti una scena degna di un film di Hitchcock (ma che probabilmente avrebbe terrorizzato anche il re del thriller): un gabbiano, catturato dalla macchina fotografica di Dougie McColl, uccide un uccello più piccolo e poi, in un sol colpo, lo inghiotte.



    Il fotografo ha guardato con sgomento l’animale attaccare brutalmente uno storno, una femmina che stava tornando affettuosamente dai suoi pulcini, nel nido costruito sul tetto di fianco. Ecco l’uccello mentre la agguanta in pochi secondi col becco e la inghiotte.



    Non è la prima volta, tuttavia, che una simile scena viene immortalata o filmata. Normalmente i gabbiani si nutrono di piccoli crostacei e di pesci, ma alcune specie, in particolar modo se affamate, divorano tutto ciò che è di dimensioni adeguate al loro stomaco. Compresi, per loro infausta sorte, altri uccelli.

    VIDEO - Il pasto è disgustoso, ma i gabbiani ne vanno ghiotti

    Continua a leggere »from Il gabbiano cannibale divora un altro uccello: le immagini shock
  • Come dire di no a questa disperata e insieme tenerissima richiesta di aiuto, proveniente da due cuccioli in procinto di essere soppressi?

    L’immagine che vedete ha fatto rapidamente il giro del mondo tramite il web, smuovendo gli animi di migliaia di utenti. Essa è stata scattata ad Atalanta, negli Stati Uniti, nel canile dove questi due cagnolini sono reclusi. Se non fossero stati adottati da qualcuno in poche ore, il loro destino sarebbe stato la soppressione.

    Nella foto, accompagnata da un messaggio che recita "Sono Kala. Questo è Keira. Siamo così spaventati qui. Oggi è il nostro ultimo giorno di vita”, i due animali sembrano chiedere pietà: uno dei due abbraccia l’altro in un gesto molto simile a una preghiera. Che è stata esaudita. L’immagine, postata su Facebook, è divenuta rapidamente virale, e nel giro di pochissime ore i due cani hanno trovato un nuovo padrone, con il quale vivranno per il resto della loro vita. Che gli si augura lunga e sana.

    VIDEO - Il gatto parlante: dice

    Continua a leggere »from "Oggi è il nostro ultimo giorno di vita", e la rete salva i due cagnolini destinati alla morte


  • Queste spettacolari foto testimoniano una vera e propria battaglia aerea, che vede protagonisti un’aquila, un gabbiano rimasto preda dei suoi artigli e due suoi compagni di volo, che tentano disperatamente di salvarlo.

    Dopo averla inizialmente braccata, l’aquila aggancia rapidamente il gabbiano catturandolo nella morsa d’acciaio dei suoi artigli. È un gabbiano coraggioso, tuttavia, a dare a sua volta la caccia all’aquila, beccando freneticamente il dorso del predatore, nel tentativo di salvare il suo amico.



    Purtroppo l’impresa non riesce e anche il soccorritore non può che rinunciare, guardando l’aquila trascinare via il suo amico...

    VIDEO - Il pasto è disgustoso, ma i gabbiani ne vanno ghiotti

     

    Continua a leggere »from Aquila contro gabbiano: la sfida in volo per salvare l'amico
  • Un momento che questa fortunata cicogna ricorderà per tutta la vita, mentre rischia di perdere ben più del suo pranzo tra le fauci di un feroce coccodrillo. La scena è stata fotografata mentre l’animale era intento a pescare, con successo, nel lago Siwadu, in una riserva di caccia in Tanzania.

    Improvvisamente il grosso anfibio decide di sfilargli la preda — un pesce tigre — dal becco, e solo per pochi centimetri la testa dell’uccello non finisce divorata con la refurtiva.



    Accontentandosi di quanto ottenuto, tuttavia il coccodrillo lascia che la cicogna continui a pescare. Le immagini sono state scattate da Mark Sheridan Johnson nella Selous Game Reserve, dove lavora come guida di safari.

    VIDEO - Ragazza spericolata fa visita al coccodrillo e rischia grosso

    Continua a leggere »from La cicogna più fortunata di sempre

Impaginazione

(1.025 articoli)