• "Quarto grado", nuovi dettagli sul delitto di Yara Gambirasio

    Svelato durante il talk show un nuovo dettaglio: qualcuno avrebbe navigato sul pc di Massimo Bossetti

    "Quarto Grado" rivela un importante passo avanti nelle indagini del caso Yara. Nella puntata di ieri, venerdì 19 settembre 2014, andata in onda su Rete 4 alle 21,15, i conduttori Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero hanno rivelato delle importanti indiscrezioni relative alle analisi sul computer di Massimo Bossetti, l¹uomo accusato di aver ucciso Yara Gambirasio.

    Leggi anche: Il caso Bifolco spegato da "Quarto Grado"

    Secondo l'inviato Giorgio Sturlese Tosi gli inquirenti avrebbero scoperto che sul computer del muratore bergamasco sono state fatte alcune ricerche relative ad articoli di cronaca nei quali si trattava di adulti indagati, processati o condannati per molestie e abusi su minorenni.

    Leggi anche: Parla la gemella di Giuseppe Massimo Bossetti, "è innocente"

    "Quarto Grado" continua a tenere alta l'attenzione sul caso Yara, dopo che la gemella di Massimo Bossetti ha rilasciato in trasmissione un'intervista in esclusiva in cui ha ribadito la sua convinzione dell'innocenza del fratello.

    Continua a leggere »from "Quarto grado", nuovi dettagli sul delitto di Yara Gambirasio
  • "Quarto Grado", emergono nuovi dettagli sul delitto Chiara Poggi

    La procura ha individuato alcune caratteristiche della scarpa la cui impronta è stata scoperta sulla scena del crimine

    Durante la puntata di venerdì 19 settembre di "Quarto Grado", andata in onda su Rete 4 alle 21,15, la giornalista Ilaria Cavo ha rivelato alcuni nuovi e importanti dettagli sul caso di Chiara Poggi, che potrebbero offrire agli inquirenti nuovi elementi per incastrare l'assassino della ragazza.

    Leggi anche: Tutti i casi esaminati nella scorsa puntata di "Quarto Grado"

    Come già anticipato la scorsa settimana, a sette anni dal delitto di Chiara Poggi, gli inquirenti sono riusciti a stabilire, grazie a nuove tecniche, la marca e il modello delle scarpe che hanno lasciato, sulla scena del crimine, impronte a pallini. Da sempre quelle sono considerate le impronte dell'assassino. Ora si aggiunge un particolare in più: proprio grazie alla marca e al modello gli inquirenti sono riusciti a risalire al numero delle scarpe che hanno lasciato quelle tracce(dato non disponibile sette anni fa): si tratta del 42.

    Leggi anche: le dichiarazioni della gemella di Massimo Bossetti a "Quarto Grado"

    Il

    Continua a leggere »from "Quarto Grado", emergono nuovi dettagli sul delitto Chiara Poggi
  • Matteo SalviniMatteo SalviniC'è confusione al Carroccio in fatto di geografia. In un comunicato stampa diffuso dal gruppo consigliare della Lega Nord il 18 settembre si legge che il leghista Angelo Ciocca partirà per la Scozia "alla volta di Amburgo per seguire da vicino i risultati del referendum autonomista". Amburgo? Ops, volevano dire Strasburgo, pardon: "Lega Nord sarà a Strasburgo a sostegno di ideali scozzesi", fa sapere la nota di rettifica. Strasburgo? Ovviamente no, intendevano Edimburgo, come si evince finalmente da nota ufficiale e definitiva: "Lega Nord sarà a Edimburgo". Evviva. Tre comunicati in meno di dieci minuti per annunciare il viaggio a sostegno degli attivisti del sì.

    Il comunicato stampa diffuso dalla Lega NordIl comunicato stampa diffuso dalla Lega Nord

     

    Una figuraccia che ha trovato eco anche all'estero. Il Telegraph, noto quotidiano inglese,ha infatti diffuso nel Regno Unito la notizia della gaffe, intitolando un articolo niente meno che "Gli italiani scambiano la Scozia con la Germania, e poi con la Francia". Affermazioni che avrebbero fatto arrossire chiunque,

    Continua a leggere »from Lega Nord, la doppia gaffe sul referendum in Scozia
  • Venerdì19 settembre Quarto Grado tornerà sul caso Gambirasio e sul delitto di GarlascoVenerdì19 settembre Quarto Grado tornerà sul caso Gambirasio e sul delitto di GarlascoVenerdì 19 settembre "Quarto Grado" torna su Rete 4 per un nuovo appuntamento in prima serata. La squadra di Luigi Nuzzi e Allessandra Viero ci aspetta con nuove indiscrezioni su alcuni dei casi più rilevanti della cronaca nera italiana: quello di Yara Gambirasio e quello di Chiara Poggi.

    Leggi anche: "Quarto Grado": Bossetti chiederà di essere sottoposto alla macchina della verità

    Il focus della trasmissione sarà, anche per questa puntata, su Massimo Bossetti, che attualmente rimane in carcere per "gravi indizi di colpevolezza" e per "pericolo di reiterazione del reato". Il giudice ha infatti respinto l¹istanza di scarcerazione. Ma perché il Gip considera "incoerenti" le sue dichiarazioni? Quali tasselli mancano per giungere alla verità?

    Leggi anche: Esclusivo a "Quarto Grado", parla la gemella di Bossetti: "è assolutamente innocente"

    Spazio, inoltre, al delitto di Garlasco. Dopo aver mostrato in esclusiva le foto di Alberto Stasi in caserma il giorno dell¹omicidio di Chiara Poggi,

    Continua a leggere »from "Quarto Grado" torna il 19 settembre con i casi Gambirasio, Poggi e Ceste
  • Lilli Gruber indisposta, Otto e mezzo sospeso

    Lilli Gruber in un'immagine d'archivioLilli Gruber in un'immagine d'archivio
    Lilli Gruber starà ancora lontana dal video fino a data da destinarsi.
    Ma com'è cominciata questa storia? Otto e Mezzo, il programma che la giornalista conduce su La7 dal 2008, non è andato in onda la prima volta il 15 settembre 2014, tre giorni fa.

    La puntata del talk show di lunedì avrebbe dovuto ospitare Giovanni Floris, che iniziava la sua avventura di prima serata proprio sull'emittente di Urbano Cairo. Ma in coda al TgLa7, Mentana annunciava che il programma non sarebbe andato in onda e passava la palla a Corrado Formigli, che cominciava così il collegamento con Piazzapulita con mezz'ora d'anticipo, improvvisandosi supplente.

    Il giorno seguente, 16 settembre, stessa musica: Otto e mezzo non andava in onda, ma questa volta nessuna sostituzione: toccava a una replica della puntata con il Ministro Boschi. Secondo TvBlog, che la sera prima parlava di un calo di voce della conduttrice e che cita fonti bene informate, Lilli Gruber a quel punto sarebbe già stata ricoverata in pronto

    Continua a leggere »from Lilli Gruber indisposta, Otto e mezzo sospeso
  • Tornano le Iene, puntata del 17 settembreTornano le Iene, puntata del 17 settembreLe Iene Show torna anche quest'anno in prima serata, con la conferma di Ilary Blasi e di Teo Mammucari alla conduzione, ma soprattutto con gli scoop, le inchieste e le provocazioni che l'hanno resa una delle trasmissioni più amate dagli italiani.
     
    L'esordio per la nuova stagione è affidato a un colpo che ha per certi versi del clamoroso: durante un’udienza pubblica in Piazza San Pietro, infatti, un ex collaboratore della trasmissione di Italia1 ha ottenuto direttamente dalle mani di Papa Francesco la sua papalina originale. A scopo benefico il copricapo è stato messo in vendita tramite un'asta su eBay lanciata in diretta tv, e solo nel corso della serata ha raggiunto e ampiamente superato gli 80mila euro. I fondi raccolti andranno al progetto di Soleterre Onlus a Zongo, che li utilizzerà per un ospedale, gestito da Suor Maria della Congregazione delle Figlie di San Giuseppe di Genoni, che garantisce visite specializzate a mamme e bambini per contrastare la mortalità infantile.

    Con il

    Continua a leggere »from Tornano Le Iene, ecco le inchieste della prima puntata
  • La papalina in vendita su ebayLa papalina in vendita su ebayAncora presentato da Ilary Blasi e Teo Mammucari, Le Iene Show ricomincia decisamente alla grande, inaugurando la stagione 2014-2015 con un vero colpo: un inviato della trasmissione di Italia1 ha infatti ottenuto direttamente dalle mani di Papa Francesco, in un’udienza pubblica in Piazza San Pietro, lo zucchetto originale indossato dal pontefice. Il Santo Padre ha scambiato la sua papalina con quella dell’inviato.

    Questa sera le Iene hanno messo all’asta il copricapo papale, che potrà essere acquistato in tutto il mondo attraverso eBay a questo indirizzo.

    La base d’asta è pari a 1 euro e rimarrà aperta per sette giorni. Dopo 12 ore il prezzo era già arrivato a 90 mila euro, e continua a crescere. Nella serata di giovedì ha tagliato il traguardo dei 200 mila euro.

    Papa Francesco indossa la papalina delle Iene, scambiandola con la suaPapa Francesco indossa la papalina delle Iene, scambiandola con la suaLe Iene hanno deciso di sostenere, con l’intero ricavato, il progetto di Soleterre Onlus a Zongo. Nel villaggio della Repubblica Democratica del Congo è attivo un ospedale, gestito da Suor Maria della Congregazione delle Figlie

    Continua a leggere »from Le Iene mettono all'asta la papalina di Papa Francesco - VIDEO
  • Luca Telese, a Matrix si discute dell'indipendenza della ScoziaLuca Telese, a Matrix si discute dell'indipendenza della ScoziaGiovedì 18 settembre Matrix sarà in seconda serata su Canale 5 con una diretta dedicata al referendum nel quale i cittadini scozzesi decideranno riguardo all'autonomia della Scozia dal Regno Unito.

    Un giorno fondamentale per le sorti di uno dei regni più duraturi di tutti i tempi, nel quale Luca Telese interrogherà i suoi ospiti in studio sulle conseguenze e sui nuovi scenari politici che si apriranno in Europa e in Italia qualora dovesse prevalere il “si” alla separazione.

    Sarà l'occasione anche per tornare a discutere delle rivendicazioni indipendentiste della popolazione veneta, basate sul diffuso malcontento verso la politica economica della Capitale e sull'aspirazione di riportare in auge il glorioso passato della Repubblica veneziana.

    Ospite anche Matteo Salvini, segretario della Lega Nord, che sarà in collegamento da Edimburgo per rilasciare le sue dichiarazione a caldo. In collegamento con lo studio del Palatino anche l'ex sindaco di Venezia, Massimo Cacciari, Clemente Mastella

    Continua a leggere »from Matrix, il 18 settembre puntata dedicata al referendum in Scozia
  • Beatrice LorenzinBeatrice LorenzinPer i fedelissimi lettori di Di Tutto non sarà di certo una novità: Beatrice Lorenzin è l'autrice della rubrica di benessere e salute del settimanale. Lo ha confermato il direttore del settimanale Luca Arnaù ai microfoni de La Fine del Mondo su Radio M2O, trasmissione condotta da Selvaggia Lucarelli e Fabio De Vivo : «Il ministro collabora con la mia rivista da un anno e due mesi e i pezzi me li manda con regolarità via mail attraverso il suo ufficio stampa». Una precisazione dovuta, vista la richiesta della deputata di Forza Italia Melania Rizzoli (con relativa polemica in corso) tramite Dagospia: «Mi sento di escludere, conoscendola, che Beatrice Lorenzin, non essendo laureata né in medicina e chirurgia né in altra disciplina, sia così imprudente da tenere una rubrica specialistica per i lettori su temi medici che non le competono, soprattutto inserendo consigli terapeutici di competenza esclusivamente sanitaria e favorendo una pubblicità occulta sui farmaci. [...] Attendo quindi

    Continua a leggere »from Beatrice Lorenzin, la sua rubrica di salute e benessere al centro della polemica
  • "diMartedì", Floris non convince

    Ascolti bassi per il nuovo programma di Giuseppe Floris, superato sia da Ballarò sia dalla replica di Otto e Mezzo

    "diMartedì" non fa la differenza contro "Ballarò". Il nuovo programma di Giuseppe Floris non è stato premiato dagli ascolti: 755.000 telespettatori per lui con uno share del 3,47%. Molto meglio ha fatto il suo concorrente su Rai 3 con "Ballarò". Massimo Giannini infatti, grazie anche alla presenza di Roberto Benigni, ha totalizzato 2.297.000 telespettatori nella presentazione con uno share del 8,66%, e 2.503.000 durante il talk show con uno share del 11,76%.

    Le ragioni del flop di Floris su La7 sembrano collegate al programma realizzato. Infatti l'ex conduttore di "Ballarò" ha riproposto una copia carbone del programma proposto sulla rete nazionale, con tanto di sigla animata, poltrone di cartone e pubblico ad altezza ospiti. Il vero cambiamento è stato riscontrato solo nella scenografia. Non essendo uno showman, Floris ha semplicemente fatto ciò che sa fare, solo su un'altra rete. Inoltre, la durata del programma ha penalizzato gli ascolti, facendo terminare il talk show oltre la

    Continua a leggere »from "diMartedì", Floris non convince

Impaginazione

(1.025 articoli)