Post di Ik

  • Come fare la nutella fatta in casa

    Nutella. Alzi la mano chi non si è rifugiato almeno una volta nella vita nel confortante barattolo di cioccolato  spalmabile dalla ricetta tanto preziosa quanto segreta.

    In barba a tutte le polemiche se la Nutella fa bene o fa male, tagliamo la testa al toro e vi proponiamo una ricetta facile di una simil Nutella fatta in casa. Nel video sono spiegati tutti gli step.

    • Prendete400 grammi di nocciole sgusciate e tritatele per bene in un frullatore
    • Aggiungete 450 grammi di zucchero a velo e amalgamate
    • Aggiungete 120 grammi  di cacao in polvere amaro
    • Aggiungete 5 ml di estratto alla vaniglia
    • Aggiungete 1 pizzico di sale
    • E 5ml cucchiaino di olio vegetale
    • Frullare tutti gli ingredienti amalgamando bene il tutto quindi versare il prodotto finale in un contenitore
    • Spalmare la vostra Nutella fatta in casa su fette di pane tostato

    Il sapore non è ovviamente lo stesso della Nutella vera, ma chi l'ha provata l'ha apprezzata. Provare per credere!

    Continua a leggere »from Come fare la nutella fatta in casa
  • Grecia: ecco quello che bisogna sapere se sei in partenza (ma anche se non devi andarci in vacanza)

    Qualche consiglio per chi si sta recando ad Atene in dintorni e per chi vuole capire meglio quali scenari attendono il paese.

    LaPresseLaPresse
    Il referendum del 5 luglio in Grecia sta tenendo l’Europa intera col fiato sospeso. Dal risultato di quel referendum dipenderà il futuro stesso dell’Unione Europea come la conosciamo, che potrebbe anche sperimentare, per la prima volta, l’uscita di un paese dalla moneta unica. Sintetizzando al massimo, se dovesse vincere il ‘sì’ - e quindi la Grecia dovesse accettare le condizioni imposte dalla Troika - il paese continuerà a ricevere i prestiti che gli consentono di tirare avanti, ma in cambio dovrà continuare a tagliare le pensioni, la pubblica amministrazione, la difesa e quant’altro.

    Se invece dovesse vincere il ‘no’, il rubinetto di finanziamenti che finora ha permesso al paese di evitare la bancarotta si chiuderà definitivamente. La Grecia andrebbe in default (a meno di salvataggi improbabili da parte di Russia e/o Cina) e potrebbe addirittura uscire dall’Euro, con il rischio di trascinare l’Europa intera in una nuova crisi finanziaria.

    In attesa di sapere quali sono gli scenari

    Continua a leggere »from Grecia: ecco quello che bisogna sapere se sei in partenza (ma anche se non devi andarci in vacanza)
  • Un uomo di 80 anni residente alla periferia di Treviso non riesce più a sbarcare il lunario, la sua pensione è troppo esigua e allora ha deciso di chiedere aiuto ai suoi figli. “Vi ho mantenuti per una vita e vi ho dato una posizione. Ora sono quasi alla fame. Aiutatemi voi” ha detto l’anziano padre mettendo da parte l’orgoglio e rivolgendosi ai suoi discendenti.

    L’ottantenne trevigiano ha spiegato di avere diritto a una pensione mensile di 600 euro, di cui  la metà, 300 euro, vengono spesi per l’affitto: “Con gli altri non riesco ad arrivare a fine mese. Datemi una mano. Mi bastano meno di 80 euro a testa. Con 150/160 euro al mese in più riesco a sbarcare dignitosamente il lunario” ha spiegato il padre ai suoi figli ricevendo un secco no.

    Ai figli quegli 80 euro devono essere sembrati una richiesta troppo esosa e così l’uomo ha deciso di rivolgersi a un avvocato, Fabio Capraro, per capire che cosa dica la legge in questi casi. L’uomo ha così scoperto che i figli sono tenuti a fornire

    Continua a leggere »from A 80 anni chiede 80 euro ai figli per sopravvivere e loro dicono di no. Li porta in tribunale
  • Sana e deliziosa alternativa al gelato

    Estate. Voglia di sole, di mare e di gelato. Se volete appagare il vostro desiderio di dolce a qualsiasi ora, ecco una ricetta facile facile per una sana e deliziosa alternativa al gelato.

    Una ricetta che piacerà soprattutto a chi è intollerante al latte. Ecco cosa vi serve:

    • Prendete una banana e tagliatela a pezzettini, poi mettetela nel freezer per 2 ore
    • Scegliete il gusto con il quale personalizzare il vostro gelato, nutella, biscotti, gocce di cioccolato e aggiungetele al frullato di banana
    • Frullate di nuovo tutto, quindi versa il composto in un contenitore sigillato e mettetelo nel congelatore finchè non diventa solido
    • Una volta raggiunta la consistenza ideale, prendete il dosatore per gelato (o semplicemente un cucchiaio) e fate tante palline dolci da condividere con i vostri amici.

    Buon divertimento!

    Continua a leggere »from Sana e deliziosa alternativa al gelato
  • Quinoa, tutti i benefici e le proprietà in una ricetta estiva

    La quinoa è una pianta molto antica che si trova principalmente in Sudamerica. I suoi maggiori produttori sono i paesi di Perù e Bolivia, che la coltivano sugli altipiani andini. Il suo nome significa "madre di tutti i semi" in lingua Inca, gli indigeni che per primi ne iniziarono la coltura.

    La quinoa è composta principalmente da amidi (70%) e si differenzia dagli altri cereali per l’alto contenuto proteico: contiene infstti tutti i 9 aminoacidi essenziali per il corretto sostentamento del nostro organismo. Tra i minerali presenti nella quinoa non si può non citare il magnesio, che svolge un ruolo essenziale per la buona salute dei muscoli e del cervello e soprattutto è uno dei migliori amici delle donne per combattere i mal di testa e i crampi da ciclo mensile. In più il magnesio aiuta ad alzare i livelli di serotonina, aumenta il buonumore e protegge il cuore e le arterie dalle malattie cardiovascolari.

    La quinoa è anche un fantastico fornitore di vitamina E, uno degli antiossidanti

    Continua a leggere »from Quinoa, tutti i benefici e le proprietà in una ricetta estiva
  • Come riconoscere un gelato artigianaleCome riconoscere un gelato artigianale"Un gelato al limon, vero limon" cantava Paolo Conte. La citazione di partenza ci serve per capire questo dilemma: come fare per riconoscere un vero gelato artigianale da uno "finto"?

    Ce lo spiega un'inchiesta de Il Fatto alimentare, aiutandoci a distinguere il vero gelato, buono e salutare, nel mare di gelaterie che ogni anno fanno capolino nella nostra penisola, specie in occasione dell'estate.

    Innanzitutto, per parlare di gelato artigianale bisogna partire dagli ingredienti, che devono essere genuini, freschi, di alta qualità, "miscelati  nel laboratorio di produzione  del gelatiere artigiano secondo la propria creatività". Passando alla produzione, "la miscela deve essere portata allo stato cremoso mediante congelamento rapido e contemporanea agitazione per incorporare una quantità di aria variabile dal 25 al 30%”. Una volta preparato, è importante che il gelato venga consumato nell'arco delle 24 ore.

    Il gelataio che offre un prodotto artigianale parte dagli ingredienti freschi e

    Continua a leggere »from I trucchi per distinguere il gelato artigianale vero da quello "finto"
  • Le previsioni meteo: arriva Flegetonte, sole e caldo su tutta Italia

    Temperature in costante rialzo, in molte città si sfioreranno i quaranta gradi.

    L’anticiclone africano, Flegetonte, è in arrivo sull’Italia, dove da martedì andrà a sostituire l'anticicone delle Azzorre. A quel punto, l’estate comincerà davvero a farsi sentire: bel tempo e caldo si stabilizzeranno sul nostro paese per almeno una decina di giorni. Flegetonte è dapprima passato su Francia e Spagna, per poi arrivare anche sull’Italia e sull’Europa centrale. L’alta pressione garantita dall’anticiclone porta con sé aria calda dal nord Africa, che farà salire le temperature oltre i 35 gradi.

    Tra le regioni dove il caldo si sentirà di più abbiamo Toscana, Lazio e Sardegna. Ma a essere colpita sarà anche tutta la pianura padana. Si prevede un gran caldo anche in montagna, visto che sopra quota mille metri, sulle Alpi, si supereranno comunque i trenta gradi. Un po’ di sollievo si avrà invece lungo la costa ionica e adriatica.

    Per quanto riguarda le previsioni del tempo, la settimana appena iniziata andrà verso un graduale miglioramento. Se oggi, lunedì 29 giugno, ci sono

    Continua a leggere »from Le previsioni meteo: arriva Flegetonte, sole e caldo su tutta Italia
  • Ritirato burro biologico, si "macchiava" di inchiostro

    La catena di supermercati NaturaSì ha pubblicato online un avviso di richiamo prodotto relativo al burro biologico Antico Podere Bernardi per un problema in fase di produzione: in alcune confezioni, infatti, l’inchiostro della timbratura del lotto attraversava la carta  e macchiava i panetti di burro.

    Il ritiro dagli scaffali riguarda tutti i lotti e tutti i TMC (termine ultimo di conservazione) delle confezioni da 200 grammi del burro biologico. L’azienda ha garantito che i prossimi lotti verranno controllati perché non si ripeta un simile problema e ha raccomandato a tutti gli acquirenti “di controllare le scorte in casa e di non consumare il lotto di prodotto suddetto, ma di restituirlo al proprio negoziante che provvederà a sostituirlo o rimborsarlo e a chiarire eventuali dubbi”.

    Continua a leggere »from Ritirato burro biologico, si "macchiava" di inchiostro
  • Gli alimenti che ti rendono più stupido

    Ci sono alimenti che ci rendono più stupidi. Un gruppo di ricercatori statunitensi ha  dimostrato che alcuni alimenti ricchi di grassi influiscono negativamente sulle nostre arterie e creano problemi al nostro cervello rendendolo più piccolo. I popcorn preparati al microonde ne sono un esempio: contengono un acido relazionato con l’infertilità e favoriscono l’aumento di peso e i problemi di apprendimento.

    Anche le bibite sono altamente pericolose per la salute: molte marche utilizzano l’olio vegetale bromurato che causa disequilibri ormonali, problemi alla pelle, perdita di memoria e disturbi nervosi. L’alternativa c’è: bersi un buon thè fatto in casa.

    Il pesce è uno degli alimenti migliori per il nostro cervello, ma non tutto: nel tonno in scatola, infatti, sono contenute alte quantità di mercurio che possono provocare un deterioramento cognitivo. Meglio il salmone che contiene una grande quantità di Omega 3.

    Anche la soia è tutt’altro che innocua: la quantità di prodotti chimici della

    Continua a leggere »from Gli alimenti che ti rendono più stupido
  • Avere la barba non basta, ora arrivano quelle arcobaleno

     

    Merman Hair & Beard, l'ultima tendenza per gli uominiMerman Hair & Beard, l'ultima tendenza per gli uomini

    Se la tendenza capelli dei rainbow hair ha fatto proseliti tra tantissime donne, gli uomini non hanno alcuna intenzione di restare indietro, anzi: ai capelli da MiniPony delle compagne, tanti maschi rispondono colorando ciuffi e barbe in tinte interessanti, che stanno diventando un trend in crescita assoluta.

    La tendenza maschile è stata definita Merman Hair, capelli da sirena, che richiamano i colori particolari scelti nell’mmaginario collettivo per le mitologiche creature metà donna metà pesce; ma in questo caso è doveroso parlare anche di Rainbow Beards, barbe arcobaleno. Su Instagram e Pinterest, i social più ricchi di fotografie ispiratorie, sotto l’hashtag collettivo si trovano migliaia di immagini che testimoniano come il colore vivido non sia soltanto un'opzione femminile, ma incontri sempre di più il favore dei maschi che optano per colorarsi capelli e barbe di blu, verde, viola e rosa, mescolando frequentemente le tinte per ottenere risultati assolutamente favolosi.



    Alcuni

    Continua a leggere »from Avere la barba non basta, ora arrivano quelle arcobaleno

Impaginazione

(562 articoli)