Il blog di Focus

Guardare foto di gattini aumenta la concentrazione

(Fotolia)È scientifico: guardare le foto dei gattini (o di altri cuccioli) non distrae. Anzi, aumenta concentrazione e produttività sul lavoro. Lo dicono autorevoli scienziati giapponesi.

La scoperta è il frutto di una ricerca pubblicata in questi giorni dalla prestigiosa rivista scientifica PloS One. I ricercatori hanno esaminato gli effetti esercitati dalla carineria animale (kawaii), sul comportamento umano di una cinquantina di studenti.
[I cuccioli più belli: tutte le foto]

Le foto dei gattini ci fanno lavorare di più
Alle inconsapevoli cavie umane prima di diverse prove di abilità e concentrazione sono state mostrate immagini di cuccioli (cagnolini, gattini, maialino eccetera). Il risultato è stato strabiliante:  hanno ottenuto il 10% di successi in più rispetto a chi è stato mandato allo sbaraglio senza il conforto delle bestioline oppure con gratificazioni differenti, per esempio immagini di animali ma adulti e cibi vari, dalla pasta al sushi ai dolci.

Voglia di cuccioli? Dai un occhio a queste foto!Voglia di cuccioli? Dai un occhio a queste foto!Tutto ciò dimostra, secondo gli scienziati della Hiroshima University, che «le immagini con le caratteristiche tipiche dei cuccioli inducono nell'adulto una condizione di maggiore attenzione in qualunque attività sia impegnato».
Da oggi dunque, per lavorare meglio e di più, sullo sfondo del computer vale la pena mettere la foto di un gattino!  Oppure di un cagnolino, un pulcino, un maialino - se sei di quelli che tengono foto di suini come sfondo per il desktop del pc. Basta che sia cucciolo.

[Preparati al successo con la gallery Cuccioli di Focus.it. Se sul desktop di computer e cellulari preferisci altre foto, prendi ispirazione da questa fotogallery. O anche da questa]

Yahoo! Notizie - Voglia di cuccioli? Sfoglia per vedere altri video!

Meraviglie della natura, nati due cuccioli di ghepardo asiaticoWashington, (TMNews) - Non riesce propria a stare fermo, neanche all'ora della pappa. Ma d'altronde è l'animale più veloce della terra e può raggiungere velocità fino ai 120 km/h. Questo cucciolo di ghepardo asiatico muove la zampetta e ha fretta di crescere. Lui e il fratellino sono venuti alla luce allo Smithsonian National Zoo di Washington e si tratta di un autentico evento, visto che questa rarissima specie di felino è in via di estinzione. "Il secondo cucciolo è nato a nove ore di distanza dal primo. La mamma ha avuto grandi difficoltà a partorire, un terzo cucciolo purtroppo non ce l'ha fatta ma è già molto che abbiamo salvato loro" spiega una veterinaria dello zoo. Nonostante i musetti adorabili, questi non sono dei gattini, anzi sono dei combattenti e dei temibili predatori. Se tutto andrà bene, faranno il loro debutto in pubblico allo zoo, alla fine dell'estate.


Pagination

(5 Pagine) | Leggi tutto
Ricerca

Le notizie del giorno