Il blog di Focus

Le scimmie sanno (quasi) leggere

Affermare che le scimmie sanno leggere è fuorviante, ma secondo i risultati di un esperimento recentemente pubblicati su Science, sarebbero sicuramente in grado di distinguere alcune combinazioni di lettere.
Un gruppo di ricercatori francesi ha messo alcuni babbuini di fronte allo schermo di computer con sequenze di lettere. Le sequenze stesse potevano avere un significato (erano parole vere e proprie) o esserne prive: erano combinazioni casuali di lettere inglesi. (Sono pazzi questi primati: tutte le più curiose foto di scimmie)

Dopo un periodo di addestramento in cui è stato loro insegnato a distinguere tra parole e "nonparole", sono state presentate loro varie combinazioni di questi elementi. Risultato: gli animali hanno saputo distinguere le parole vere da quelle false con un'accuratezza del 75%; è il cosiddetto "elaborazione ortografica" delle parole. (Le scimmie sanno fare anche le foto: guarda qui)

Altre analisi hanno scoperto che la distinzione tra parole e non parole non avveniva perché i babbuini si ricordavano delle singole combinazioni di lettere, ma perché capivano le proprietà dei gruppi. Riuscivano cioè ad arrivare a quello che si chiama "apprendimento statistico"; avevano capito quali erano le caratteristiche delle combinazioni di lettere che componevano le parole ed erano in grado di estenderle ad altre parole nuove.
Avevano cioè appreso una regola di lettura e la applicavano ad altre strutture sconosciute.
Secondo i ricercatori non significa che i babbuini siano veramente in grado di leggere, ma solo che uno dei primi passi del linguaggio, cioè il riconoscimento di una sequenza di lettere, è presente nel cervello dei nostri parenti prossimi. (Vieni a conoscere gli animali artisti: dipingono, disegnano....)

Si riteneva finora che il linguaggio fosse un processo complesso e composto di vari passaggi; ma che ognuno di questi passaggi fosse proprio solo della nostra specie. La scoperta che abbiamo in comune uno di questi passaggi con le scimmie potrebbe portare a scoprire altri aspetti della nascita di questa proprietà. (Le più belle foto di lemuri: una scimmia speciale)

Ricerca

Le notizie del giorno