Il blog di Focus

Virus fossili nel nostro DNA

DNA (Fotolia)Nel nostro DNA, e in quello di tutti gli altri mammiferi, vi sarebbero tracce fossili di antichissimi virus che infettarono i nostri progentori all'epoca dei dinosauri.
E' la sintesi di uno studi condotto dai ricercatori di Oxford, dell' Aaron Diamond AIDS Research Centre di New York e del Rega Institute in Belgio sul genoma di 38 mammiferi, tra cui uomini, primati, topi, delfini ed elefanti. (Tutti i numeri del DNA)

Uno dei virus risulterebbe comune a quasi tutte le specie di mammiferi e secondo gli scienziati potrebbe aver infettato un antenato comune più di 100 milioni di anni fa. E un altro sembra aver colpito un antico primate, con il risultato che le tracce del suo passaggio sono arrivate fino a noi nel nostro DNA, ma anche in quello di gorilla e altri primati.
La maggior parte di questi virus avrebbe comunque perso la capacità di trasferirsi da una cellula all'altra, adattandosi a vivere nella cellula ospite l'intero ciclo vitale: sono i retrovirus endogeni. ( Le più spettacolari immagini di virus e altri invisibili microrganismi)

Secondo Robert Belshaw, uno dei responsabili della ricerca, alcuni di questi virus sono così tanto diffusi tra i mammiferi da far ipotizzare a vere e proprie epidemie che in tempi antichissimi potrebbero aver fatto vere e proprie stragi.
E in effetti solo l'1,5 del nostro DNA servirebbe per codificare "la costruzione" di un essere umano: del il restante 98,5% non si conosce ancora la funzione, ma secondo i ricercatori una buona metà di questo sarebbe DNA iniettato nel nostro codice genetico da virus e parassiti. E non sempre si tratterebbe di materiale del tutto inutile: la sincitina per esempio, una proteina codificata da uno di questi segmenti di DNA virale, sembrerebbe avere un qualche tipo di ruolo nello sviluppo della placenta. (Il volto artistico delle indagini scientifiche)

L'obettivo dello studio è ora quello di approfondire la conoscenza di questi retrovirus preistorici per capire se alcuni di loro, o alcune proteine sintetizzate attraverso queste sequenze genetiche ancora poco note , possono essere impiegati per la diagnosi precoce del cancro e di altre gravi malattie.

Yahoo! Notizie - Quando il virus diventa spettacolo: guarda i trailer degli ultimi film ispirati a epidemi e disastri biologici

Ricerca

Le notizie del giorno