Foto Blog

Le rarissime foto di Emily Dickinson

Il ritratto ritrovato (AP)Ha un'aria serena e un sorriso appena accennato l'Emily Dickinson ritratta in questa immagine. Si tratta di un dagherrotipo rarissimo di proprietà di un collezionista privato, diffuso dagli archivi dell'Amherst College, nella città natale della poetessa, Amherst (Massachusetts), e mostrata pubblicamente solo il mese scorso nel corso di una conferenza dall'Emily Dickinson International Society a Cleveland. Lo scatto risale al 1859 ed è quindi di parecchio successivo rispetto all'unica altra immagine che si conosce del 1847, in cui la Dickinson viene immortalata ancora adolescente e con un'espressione molto più afflitta. E nel corso dei secoli, l'idea che si è diffusa di lei è in effetti molto cupa: il suo stile di vita solitario, la sua ossessione per la morte e le difficili relazioni interpersonali hanno portato a credere che fosse una donna estremamente introversa e sola.

Il primo ritratto di Emily Dickinson (AP)La foto inedita scardina l'idea che per lungo tempo ci si era fatti di lei: viene ritratta insieme ad un'altra donna, una vedova, tale Kate S. Turner, e svela una compostezza priva di rigidità e lontana dall'ombra di tristezza che appare invece nell'immagine già famosa. Lascia pensare, in altre parole, che la poetessa fosse molto più socievole di quanto i suoi scritti abbiano fatto credere. Che sia davvero lei? Gli esperti che hanno comparato i due scatti hanno rilevato dettagli fisici che confermano la veridicità del dagherrotipo: l'occhio destro è leggermente più largo del sinistro, il lobo destro è più alto dell'altro ed è stato riscontrato lo stesso astigmatismo sulla base del riflesso degli occhi. Quindi non c'è dubbio, è Emily Dickinson in persona. La stessa che in giovanissima età decise di rinchiudersi nella sua camera da letto fino alla morte, a causa di disturbi nervosi e di una fastidiosa malattia agli occhi. La stessa che scrisse: "Dì tutta la verità ma dilla obliqua/Il successo sta in un circuito/Troppo brillante per la nostra malferma delizia/La superba sorpresa della verità/Come un fulmine ai bambini chiarito/Con tenere spiegazioni/La verità deve abbagliare gradualmente/O tutti sarebbero ciechi".

Scopri anche altre foto che hanno fatto la storia



Ricerca

Le notizie del giorno